Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Polizia Municipale di Pescara non festeggia più San Sebastiano?

la redazione
Condividi su:

Il corpo di Polizia Municipale di Pescara ha smesso di festeggiare il suo santo protettore? Sembrerebbe proprio di si dato che, negli ultimi due anni, non sono state organizzate celebrazioni solenni in onore di San Sebastiano.

Nelle città di tutta Italia, in questa importante giornata, i corpi di Polizia Municipale organizzano manifestazioni, sia religiose che civili, per festeggiare il santo prottettore e anche Pescara non ha mai fatto mancare la sua partecipazione.

L'ultima solenne celebrazione pescarese, infatti, è proprio quella che si è tenuta presso la chiesa di Sant'Antonio il 20 gennaio 2014.

Quella di San Sebastiano è sempre stata una giornata ben voluta dagli agenti perché, dopo la funzione religiosa e la consegna di attestati ed encomi agli agenti che si sono contraddistinti per particolari meriti, ci si riuniva per un rinfresco. San Sebastiano un'occasione di festa in cui poter incontrare anziani colleghi in pensione con cui scambiare quattro chiacchiere e passare del tempo.

Alle celebrazioni hanno sempre preso parte, inoltre, i rappresentanti degli altri corpi delle forze dell'ordine come Carabinieri, Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza e Polizia.

Nell'ultima edizione sono stati conferiti gli Encomi e gli Elogi solenni ai seguenti agenti: Stefano Pasquantonio, Paolo Terra, Gianluca Tricca, Vincenzo De Sanctis, Alessandro Ortolano, Sara Marinelli, Roberto Di Berardino, Arturo Del Franco, Fabrizio Dei Rocili, Stefano Ferrante, Davide De Cecco, Laura D’Alma, Silvia Ghetti; Encomio solenne al maggiore Danilo Palestini; Elogio solenne all’operatore Michele Travaglini.

Condividi su:

Seguici su Facebook