Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Par-Fas, riprogrammati 11 interventi in altrettanti comuni

Condividi su:

Il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso, su sollecitazione di alcuni sindaci, ha chiesto al Comitato di sorveglianza dei fondi PAR-FSC 2007-2013 la riprogrammazione di alcuni interventi. Oggi l’Agenzia per la coesione territoriale ha comunicato il via libera del Comitato alla rimodulazione dei finanziamenti, che ora risultano essere i seguenti:

Comune di Turrivalignani, frana ex SS 151: 190mila euro;

Comune di Trasacco, recupero antichi percorsi (integrazione): 50mila euro;

Comune di Torrebruna, messa in sicurezza dell’ex discarica in località Civitella: 670mila euro;

Comune di Sant’Omero, ristrutturazione casa di riposo “Carlo Campanini”: 160mila euro;

Comune di Sante Marie, messa in sicurezza della frana nella frazione di Scanzano: 100mila euro;

Comune di Pescara, recupero e ripristino naturalistico-paesaggistico degli ambiti degradati e vulnerabili: 100mila euro;

Comune di Perano, interventi di adeguamento sismico della sede comunale (integrazione): 8mila euro;

Comune di Pennadomo, mitigazione del rischio idrogeologico in località Crocetta: 250mila euro;

Comune di Ovindoli, progetto di collegamento Ovindoli-Campo Felice: 5 milioni 12.274 euro;

Comune di Controguerra, riqualificazione urbana: 100mila euro;

Comune di Casacanditella: riutilizzo del palazzo ex de Magistris: 210mila euro.

Condividi su:

Seguici su Facebook