Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Organizzazione del matrimonio: gli errori da evitare

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Quando arriva il momento di organizzare il matrimonio, sono tantissimi gli impegni che si rincorrono sull’agenda. Per evitare problemi, la cosa giusta da fare è mettersi a un tavolo con il proprio partner, facendo mente locale sugli errori da evitare.

Quali sono? Nelle prossime righe, ne abbiamo selezionati alcuni che speriamo possano aiutarti a gestire nel migliore dei modi un momento speciale come il percorso che ti separa dal tuo grande giorno.

Non portare troppe persone durante la prova dell’abito

Se si portano troppe persone alla prova dell’abito, il rischio - francamente evitabile - è quello di creare confusione. Meglio l’aiuto di poche e fidate persone vicine.

Controlla bene lo stile del fotografo

Quando si parla di organizzazione del matrimonio, la scelta del fotografo ha un ruolo di primaria importanza. Non conta che tu abbia intenzione di scegliere un professionista della zona o un fotografo matrimonio Pisa.

La cosa importante da fare è controllare bene i dettagli dello stile. Parlare di fotografia da matrimonio significa aprire un capitolo ampio, che comprende diversi approcci stilistici. Ci sono i fotografi che realizzano servizi tradizionali e altri che, invece, lavorano mettendo in primo piano uno stile più vicino a quello del reportage, con il fine di dare spazio a un vero e proprio racconta per immagini.

Non esagerare con le decorazioni della location

Quando si parla di errori frequenti nell’organizzazione del matrimonio, è fondamentale citare la scelta, molto frequente, di esagerare con le decorazioni della location.

Ok, i fiori hanno il loro perché - se si ha intenzione di non spendere troppo è consigliabile concentrarsi su quelli di stagione - ma non bisogna dimenticare che ogni luogo ha il suo carattere e che le decorazioni floreali non devono soffocarlo.

Non dare alcun limite a genitori e suoceri

Il matrimonio è la festa degli sposi, che vivono il giorno più bello e il coronamento dell’amore che li unisce. Per questo motivo è importante dare dei limiti precisi a genitori e suoceri. In alcuni casi, le loro intromissioni possono rivelarsi a dir poco difficili da gestire.

Non incontrare il fotografo prima della cerimonia

Torniamo un attimo alla gestione del rapporto con il fotografo. Dopo aver ricavato tutte le informazioni che si ritengono necessarie in merito al suo stile, è cruciale incontrare di persona il titolare del suo studio e il suo staff. In questo modo si ha la possibilità di capire se con chi si dovrà occupare del servizio fotografico c’è la sufficiente empatia. Non dimentichiamo infatti che il fotografo dovrà seguire per tutta la giornata sia gli sposi, sia i loro cari.

Non fare sopralluoghi in location

Siamo d’accordo sul fatto che l’organizzazione del matrimonio sia tutto tranne che semplice da gestire. Questo porta molte coppie di futuri sposi a trascurare alcuni aspetti in realtà fondamentali. Tra questi è possibile citare i sopralluoghi in location. Bypassarli è rischioso. Professionisti come il fotografo e il tecnico delle luci hanno infatti bisogno di capire bene le caratteristiche del luogo dove si svolgerà il ricevimento.

Conclusioni

Non c’è che dire: sono diversi gli errori che andrebbero evitati se si ha intenzione di organizzare nel migliore dei modi il proprio matrimonio. Si potrebbe andare avanti ancora tanto con i consigli più utili al proposito. Giusto per citarne un altro, ricordiamo l’importanza di contattare il fotografo per tempo - i bravi professionisti hanno l’agenda piena già dall’anno precedente - e il fatto di aguzzare l’ingegno, scegliendo per esempio di risparmiare con delle partecipazioni creative spedite via mail ai propri invitati.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK