Coronavirus, i numeri in Abruzzo aggiornati al 4 aprile. Positivi a 1628

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Aggiornamento 4 aprile ore 15:42 - 65 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1563 a 1628
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono diminuiti da 361 a 354
    • 125 in provincia di Pescara
    • 77 in provincia di Chieti
    • 67 in provincia de l'Aquila
    • 90 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono diminuiti da 76 a 71
    • 31 in provincia di Pescara
    • 15 in provincia di Chieti
    • 15 in provincia de l'Aquila
    • 11 in provincia di Teramo
  • 931 persone sono in isolamento domiciliare
    • 401 in provincia di Pescara
    • 163 in provincia di Chieti
    • 75 in provincia de l'Aquila
    • 292in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 146 a 153
  • I guariti sono sono aumentati da 116 a 119
    • 103 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 16 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 3 aprile ore 15:42 - 66 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1497 a 1563
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono diminuiti da 341 a 361
    • 124 in provincia di Pescara
    • 80 in provincia di Chieti
    • 63 in provincia de l'Aquila
    • 94 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 75 a 76
    • 36 in provincia di Pescara
    • 15 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 12 in provincia di Teramo
  • 864 persone sono in isolamento domiciliare
    • 368 in provincia di Pescara
    • 156 in provincia di Chieti
    • 71 in provincia de l'Aquila
    • 269 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 133 a 146
  • I guariti sono sono aumentati da 113 a 116
    • 102 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 16 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 2 aprile ore 16:55 - 35 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1436 a 1497
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono diminuiti da 342 a 341
    • 126 in provincia di Pescara
    • 80 in provincia di Chieti
    • 43 in provincia de l'Aquila
    • 92 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 71 a 75
    • 34 in provincia di Pescara
    • 16 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 12 in provincia di Teramo
  • 835 persone sono in isolamento domiciliare
    • 354 in provincia di Pescara
    • 147 in provincia di Chieti
    • 68 in provincia de l'Aquila
    • 266 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 123 a 133
  • I guariti sono sono aumentati da 102 a 113
    • 99 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 14 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 1 aprile ore 16:55 - 35 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1401 a 1436
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 335 a 342
    • 134 in provincia di Pescara
    • 80 in provincia di Chieti
    • 40 in provincia de l'Aquila
    • 88 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono diminuiti da 73 a 71
    • 31 in provincia di Pescara
    • 16 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 11 in provincia di Teramo
  • 798 persone sono in isolamento domiciliare
    • 350 in provincia di Pescara
    • 144 in provincia di Chieti
    • 60 in provincia de l'Aquila
    • 244 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 115 a 123
  • I guariti sono sono aumentati da 95 a 102
    • 91 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 11 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 31 marzo ore 16:20 - 56 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1345 a 1401
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 322 a 335
    • 133 in provincia di Pescara
    • 75 in provincia di Chieti
    • 39 in provincia de l'Aquila
    • 88 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 69 a 73
    • 31 in provincia di Pescara
    • 16 in provincia di Chieti
    • 15 in provincia de l'Aquila
    • 11 in provincia di Teramo
  • 783 persone sono in isolamento domiciliare
    • 346 in provincia di Pescara
    • 142 in provincia di Chieti
    • 56 in provincia de l'Aquila
    • 239 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 102 a 115
  • I guariti sono sono aumentati da 74 a 95
    • 85 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 10 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 30 marzo ore 16:20 - 52 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1293 a 1345
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono diminuiti da 329 a 322
    • 135 in provincia di Pescara
    • 71 in provincia di Chieti
    • 41 in provincia de l'Aquila
    • 75 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 68 a 69
    • 30 in provincia di Pescara
    • 15 in provincia di Chieti
    • 14 in provincia de l'Aquila
    • 10 in provincia di Teramo
  • 778 persone sono in isolamento domiciliare
    • 339 in provincia di Pescara
    • 145 in provincia di Chieti
    • 50 in provincia de l'Aquila
    • 244 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 88 a 102
  • I guariti sono sono aumentati da 36 a 74
    • 67 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 29 marzo ore 18:00 - 160 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1133 a 1293
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 311 a 329
    • 140 in provincia di Pescara
    • 72 in provincia di Chieti
    • 39 in provincia de l'Aquila
    • 78 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono diminuiti da 70 a 68
    • 33 in provincia di Pescara
    • 11 in provincia di Chieti
    • 14 in provincia de l'Aquila
    • 10 in provincia di Teramo
  • 772 persone sono in isolamento domiciliare
    • 359 in provincia di Pescara
    • 141 in provincia di Chieti
    • 40 in provincia de l'Aquila
    • 232 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 75 a 88
  • I guariti sono sono aumentati da 30 a 36
    • 29 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 28 marzo ore 18:00 - 116 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 1017 a 1133
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 289 a 311
    • 140 in provincia di Pescara
    • 50 in provincia di Chieti
    • 42 in provincia de l'Aquila
    • 79 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono diminuiti da 71 a 70
    • 33 in provincia di Pescara
    • 12 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 12 in provincia di Teramo
  • 646 persone sono in isolamento domiciliare
    • 299 in provincia di Pescara
    • 132 in provincia di Chieti
    • 26 in provincia de l'Aquila
    • 189 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 68 a 75
  • I guariti sono sono aumentati da 24 a 30
    • 23 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 27 marzo ore 18:00 - 71 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 946 a 1017
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 280 a 289
    • 138 in provincia di Pescara
    • 50 in provincia di Chieti
    • 32 in provincia de l'Aquila
    • 69 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 64 a 71
    • 32 in provincia di Pescara
    • 12 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 14 in provincia di Teramo
  • 565 persone sono in isolamento domiciliare
    • 268 in provincia di Pescara
    • 96 in provincia di Chieti
    • 23 in provincia de l'Aquila
    • 178 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 63 a 68
  • I guariti sono sono aumentati a 23 a 24
    • 17 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 26 marzo ore 18:59 - 133 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 813 a 946
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 248 a 280
    • 144 in provincia di Pescara
    • 48 in provincia di Chieti
    • 33 in provincia de l'Aquila
    • 55 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 59 a 64
    • 32 in provincia di Pescara
    • 12 in provincia di Chieti
    • 10 in provincia de l'Aquila
    • 10 in provincia di Teramo
  • 516 persone sono in isolamento domiciliare
    • 232 in provincia di Pescara
    • 89 in provincia di Chieti
    • 16 in provincia de l'Aquila
    • 179 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 52 a 63
  • I guariti sono sono rimasti invariati a 23
    • 16 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 25 marzo ore 16:16 - 124 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 689 a 813
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 234 a 248
    • 141 in provincia di Pescara
    • 41 in provincia di Chieti
    • 29 in provincia de l'Aquila
    • 37 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 57 a 59
    • 32 in provincia di Pescara
    • 12 in provincia di Chieti
    • 9 in provincia de l'Aquila
    • 6 in provincia di Teramo
  • 431 persone sono in isolamento domiciliare
    • 208 in provincia di Pescara
    • 71 in provincia di Chieti
    • 17 in provincia de l'Aquila
    • 135 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 46 a 52
  • I guariti sono sono aumentati da 21 a 23
    • 16 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 24 marzo ore 16:29 - 26 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 663 a 689
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 228 a 234
    • 137 in provincia di Pescara
    • 40 in provincia di Chieti
    • 22 in provincia de l'Aquila
    • 35 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 52 a 57
    • 32 in provincia di Pescara
    • 7 in provincia di Chieti
    • 8 in provincia de l'Aquila
    • 10 in provincia di Teramo
  • 331 persone sono in isolamento domiciliare
    • 170 in provincia di Pescara
    • 69 in provincia di Chieti
    • 13 in provincia de l'Aquila
    • 79 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 38 a 46
  • I guariti sono sono aumentati da 20 a 21
    • 14 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 23 marzo ore 16:12 - 76 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 587 a 663
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 218 a 228
    • 137 in provincia di Pescara
    • 40 in provincia di Chieti
    • 21 in provincia de l'Aquila
    • 30 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 49 a 52
    • 28 in provincia di Pescara
    • 7 in provincia di Chieti
    • 5 in provincia de l'Aquila
    • 12 in provincia di Teramo
  • 325 persone sono in isolamento domiciliare
    • 180 in provincia di Pescara
    • 67 in provincia di Chieti
    • 10 in provincia de l'Aquila
    • 68 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 33 a 38
  • I guariti sono sono aumentati da 15 a 20
    • 13 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 22 marzo ore 16:14 - 58 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 529 a 587
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 185 a 218
    • 133 in provincia di Pescara
    • 34 in provincia di Chieti
    • 20 in provincia de l'Aquila
    • 31 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 44 a 49
    • 28 in provincia di Pescara
    • 6 in provincia di Chieti
    • 6 in provincia de l'Aquila
    • 9 in provincia di Teramo
  • 272 persone sono in isolamento domiciliare
    • 155 in provincia di Pescara
    • 47 in provincia di Chieti
    • 9 in provincia de l'Aquila
    • 61 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 22 a 33
  • I guariti sono sono aumentati da 13 a 15
    • 8 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 7 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi

Aggiornamento 21 marzo ore 17:10 - 79 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 450 a 529
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono diminuiti da 190 a 185
    • 122 in provincia di Pescara
    • 28 in provincia di Chieti
    • 19 in provincia de l'Aquila
    • 16 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono diminuiti da 48 a 44
    • 27 in provincia di Pescara
    • 4 in provincia di Chieti
    • 5 in provincia de l'Aquila
    • 8 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 17 a 22
  • I guariti sono 13
    • 7 clinicamente guariti, cioè da sintomatici sono diventati asintomatici
    • 6 guariti, cioè non hanno più sintomi e sono risultati negativi a 2 test consecutivi
  • 256 persone sono in isolamento domiciliare
    • 143 in provincia di Pescara
    • 46 in provincia di Chieti
    • 6 in provincia de l'Aquila
    • 70 in provincia di Teramo

Aggiornamento 20 marzo ore 17:52 - 65 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 385 a 450
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 181 a 190
    • 122 in provincia di Pescara
    • 35 in provincia di Chieti
    • 20 in provincia de l'Aquila
    • 13 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 47 a 48
    • 23 in provincia di Pescara
    • 10 in provincia di Chieti
    • 4 in provincia de l'Aquila
    • 11 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 11 a 17
  • I guariti sono 10
  • 192 persone sono in isolamento domiciliare
    • 108 in provincia di Pescara
    • 27 in provincia di Chieti
    • 5 in provincia de l'Aquila
    • 52 in provincia di Teramo

Aggiornamento 19 marzo ore 17:52 - 122 nuovi positivi al Covid-19

  • I positivi sono aumentati da 263 a 385
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 99 a 181
    • 123 in provincia di Pescara
    • 11 in provincia di Chieti
    • 19 in provincia de l'Aquila
    • 8 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 41 a 47
    • 24 in provincia di Pescara
    • 10 in provincia di Chieti
    • 4 in provincia de l'Aquila
    • 9 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 7 a 11
  • 144 persone sono in isolamento domiciliare
    • 74 in provincia di Pescara
    • 21 in provincia di Chieti
    • 2 in provincia de l'Aquila
    • 47 in provincia di Teramo

Aggiornamento 18 marzo ore 16:04

  • I positivi sono aumentati da 229 a 263
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 94 a 99
    • 61 in provincia di Pescara
    • 18 in provincia di Chieti
    • 14 in provincia de l'Aquila
    • 6 in provincia di Teramo
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono aumentati da 32 a 41
    • 24 in provincia di Pescara
    • 6 in provincia di Chieti
    • 4 in provincia de l'Aquila
    • 7 in provincia di Teramo
  • I deceduti sono aumentati da 6 a 7
  • 109 persone sono in isolamento domiciliare
    • 72 in provincia di Pescara
    • 16 in provincia di Chieti
    • 1 in provincia de l'Aquila
    • 20 in provincia di Teramo

Aggiornamento 17 marzo ore 16:30

  • I positivi sono aumentati da 176 a 229
  • Pazienti in ospedale non in terapia intensiva sono aumentati da 71 a 94
  • Pazienti in ospedale in terapia intensiva sono scesi da 37 a 32
  • I deceduti sono aumentati da 4 a 6

 

In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 176 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara.

Nel dettaglio:

71 pazienti sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva, 37 in terapia intensiva, mentre gli altri 57 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 4 pazienti deceduti (spetterà in ogni caso all’Istituto Superiore di Sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone già affette da patologie pregresse), 5 pazienti clinicamente guariti (che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici) e 2 guariti (che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, il laboratorio di Pescara ha eseguito 1533 test, di cui 897 sono risultati negativi. La differenza tra il numero dei test eseguiti e gli esiti, è legato al fatto che più test vengono effettuati sullo stesso paziente. Nel totale viene considerato anche il numero degli esami presi in carico e tuttora in corso.

Dei casi positivi, 18 si riferiscono alla Asl Avezzano Sulmona L’Aquila, 38 alla Asl Lanciano Vasto Chieti, 101 alla Asl di Pescara e 19 alla Asl di Teramo. Va precisato che il numero elevato di casi registrati a Pescara è anche legato al fatto che al Santo Spirito accedono pazienti provenienti anche da altre aree della regione.

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK