Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pescara, si pensa ad una diminuzione Imu per chi abbassa gli affitti commerciali

Iniziativa del gruppo comunale di Forza Italia

| di Forza Italia Pescara
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Riduzione dell’Imu per tutti i proprietari di locali che decideranno di abbassare il costo degli affitti a carico dei commercianti e, al tempo stesso, l’apertura di un confronto con il Governo e la Regione per individuare dei contributi economici per sostenere il pagamento dei fitti degli stessi negozianti.

Sono le due misure che domani il gruppo di Forza Italia sottoporrà al sindaco Masci e alla giunta attraverso l’approvazione in Consiglio comunale di un ordine del giorno ad hoc, uno strumento con il quale cercheremo di sostenere un settore traino per la stessa economia pescarese travolto dall’emergenza coronavirus”.

Lo ha annunciato il consigliere comunale azzurro Claudio Croce, primo firmatario di un ordine del giorno sottoscritto anche dal Capogruppo Roberto Renzetti e dai consiglieri Alessio Di Pasquale, Ivo Petrelli e Manuela Peschi.

“Il commercio, che già prima del Covid-19 era in evidente sofferenza, oggi è stato letteralmente stravolto dall’emergenza sanitaria dopo che il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emesso vari decreti per contenere la diffusione del contagio, tra cui la sospensione di tutte le attività commerciali ‘non essenziali’ – ha scritto nel documento il consigliere Croce -. Tra le tante attività che di fatto hanno dovuto abbassare le serrande, ve ne sono tante con contratti di locazione a uso commerciale in essere, attività che, pur non potendo aprire le porte dei propri negozi, comunque anche nel periodo di sospensione disposto dai Decreti hanno dovuto corrispondere il relativo canone di locazione ai proprietari dei relativi locali commerciali. Si tratta di un esborso economico che, in un momento in cui gli esercizi hanno registrato zero incassi, rischia di mettere definitivamente in ginocchio le piccole attività. Purtroppo, a fronte della chiara e conclamata emergenza, né il Governo né il Parlamento hanno ritenuto sino a oggi di assumere provvedimenti per sostenere gli esercizi commerciali nel garantire il pagamento dei fitti, fatta salva la possibilità, per alcune specifiche attività di usufruire di un credito d’imposta pari al 60 per cento del canone di locazione del mese di marzo, misura valida solo per i locali tipo botteghe o negozi, ma attualmente non esiste nel nostro ordinamento legislativo una norma che permetta al conduttore di ottenere la riduzione del canone quando si verifichino eventi straordinari. Ora, in questa fase è fondamentale supportare con tutti i mezzi a disposizione gli esercizi commerciali che stanno attraversando una profonda crisi e, per questa ragione, abbiamo presentato un ordine del giorno nel quale invitiamo sindaco e giunta ‘a porre in essere tutte le iniziative finalizzate a sensibilizzare il Parlamento, il Governo e la Regione a prendere provvedimenti a tutela e a sostegno degli esercizi commerciali che hanno in essere contratti di locazione a uso commerciale, prevedendo rimborsi o altre forme di sostegno a favore dei commercianti tenuti a pagare l’affitto anche durante il periodo di sospensione delle attività dall’11 marzo scorso; d’altro canto invitiamo sindaco e giunta a verificare se esiste la possibilità di ridurre temporaneamente e proporzionalmente l’importo dell’Imu per quei proprietari che decideranno di ridurre il canone di locazione dei locali concessi in affitto a uso commerciale agli esercenti di Pescara’. Su tale ordine del giorno – ha rimarcato il consigliere Croce – riteniamo sia importante registrare la convergenza unanime di tutto il Consiglio comunale a favore di una categoria economica che non conosce colore politico e va semplicemente sostenuta”.

Forza Italia Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK