Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Distretto rurale, al via la manifestazione d'interesse

L'assessore Comardi: "L'importanza di questo distretto è anche turistica"

| di Ufficio Stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Da domani, giovedì 22 aprile sarà pubblicata la manifestazione d'interesse per aderire al Distretto Rurale "Costa Altoadriatica d'Abruzzo", di cui sono capofila i comuni di Montesilvano e Silvi, l'Università d'Annunzio, Confagricoltura Abruzzo, le industrie alimentari Rolli e SALPA e la cooperativa agricola Eco-Italy.

Tutte le realtà produttive agricole della prima fascia collinare settentrionale abruzzese possono fare richiesta entro il 31 maggio per aderire gratuitamente a questo nuovo progetto ed essere parte del distretto rurale, che rappresenta una sfida per valorizzare le produzioni agricole e agroalimentari, legando in maniera forte e immediatamente riconoscibile prodotto e territorio. Il distretto rurale è attualmente lo strumento più operativamente efficace per valorizzare, sostenere e promuovere il consolidamento e lo sviluppo dei sistemi produttivi locali. Esso è composto sia da enti locali che da entità produttive del territorio di riferimento, siano esse di piccole o di grandi dimensioni, con l'obiettivo di rafforzare legami, relazioni e scambi tra le imprese agricole e agroindustriali del territorio in una logica di filiera, favorendo il loro orientamento alla qualità, la possibilità di intercettare nuovi mercati e strutturando insieme progetti che possano consentire l'accesso a finanziamenti e agevolazioni nazionali ed europee, per la realizzazione di investimenti materiali e immateriali.

Nello specifico possono aderire le aziende dei settori ortofrutticolo, vitivinicolo, olivicolo, dell'allevamento, della lavorazione delle carni e della produzione di latticini. E ancora aziende specializzate nell'agriturismo e nel turismo ambientale.

"L'importanza di questo Distretto Rurale – dice l'Assessore Deborah Comardi di Montesilvano – è anche turistica, perché lega il territorio ai suoi prodotti tipici più peculiari, intercettando quei viaggiatori consapevoli, che si muovono alla ricerca anche di prodotti agroalimentari di qualità. E non bisogna dimenticare che sarà un ottimo strumento per presentare progetti che abbiano accesso a finanziamenti europei".

"Non solo i grandi, ma anche i piccoli produttori locali, lavorando insieme, avranno la possibilità di scoprire nuovi mercati in grado di valorizzare le loro produzioni specifiche e il loro legame con il territorio".

Aggiunge l'assessore Alessandro Valleriani di Silvi. La manifestazione d'interesse con relativa modulistica sarà disponibile sui siti dei Comuni di Montesilvano e Silvi e l'adesione dovrà essere presentata mediante Protocollo nei Comuni di Montesilvano o Silvi, consegnandola a mano o tramite PEC agli indirizzi protocollo@comunemontesilvano.legalmail.it  e ufficio.protocollo@pec.comune.silvi.te.it.

Ufficio Stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK