Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

In vacanza con il gatto

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Organizzare un viaggio con un gatto di mezzo può essere un compito impegnativo, visto che si sta parlando di un animale che tende a essere molto abitudinario. Tuttavia la lontananza da casa può essere lenita e affrontata con più facilità avendo a disposizione degli accessori adeguati, anche per una semplice gita fuori porta. Insomma, non è detto che ci si debba affidare per forza a un pet sitter, ma quel che conta è avere a portata di mano gli articoli giusti: a cominciare, ovviamente, dal trasportino, un accessorio di cui non si può fare a meno quando si convive con un micio. Indispensabile per una corretta gestione degli spostamenti, è da preferire nella versione dotata di griglie, in modo da garantire all’animale l’areazione necessaria quando fa caldo. È importante, ovviamente, che il trasportino sia caratterizzato da una chiusura efficiente, tale da impedire qualunque tentativo di fuga.

Che cosa comprare

Vale la pena di comprare – ammesso che non se ne sia già in possesso – una coperta o un cuscino, da collocare proprio dentro al trasportino allo scopo di aumentare il livello di comfort nel corso di tutto il tragitto. È consigliabile, inoltre, ricorrere a un guinzaglio per gatti: non si può evitare di usarlo in occasione di una passeggiata, per far sì che il micio possa essere al riparo dai pericoli attorno. Il Feliway gatto, invece, è un prodotto naturale che aiuta a tenere calmo l’animale; esso, infatti, produce dei ferormoni che servono proprio a rasserenare il micio. Quando si pianifica una gita fuori porta, infatti, non bisogna mai dimenticare che i gatti non apprezzano per niente i cambiamenti, visto che si tratta di animali casalinghi. A proposito del Feliway, sono due le tipologie che si possono trovare sul mercato: una è quella munita di diffusore, e si può mettere in una qualunque presa di corrente, sia in casa che in una camera di hotel; l’altra è quella spray, che può essere spruzzata direttamente dentro al trasportino.

I giochi e il cibo

Il divertimento e lo svago non devono mai mancare, ed ecco perché non ci si può dimenticare di mettere in valigia una pallina o uno qualunque dei giochi con cui il gatto è abituato a trascorrere il tempo. Sono accessori in apparenza semplici, ma in realtà fondamentali in tanti contesti, sia in albergo che al parco. La routine di tutti i giorni, poi, deve essere conservata anche per ciò che concerne l’alimentazione: vietato scordarsi dei croccantini o delle scatolette preferite. Esistono anche delle ciotole in silicone, e quindi pieghevoli, ideali per chi ha poco spazio a disposizione. Se, invece, non ci sono problemi da questo punto di vista, tanto vale portare la classica ciotola rigida che si usa già a casa. E a proposito di accessori che si è abituati a utilizzare nel contesto domestico, bisogna portare con sé anche la lettiera, le salviette e le spazzole, per pulire e lucidare il manto.

Il tiragraffi serve durante una vacanza?

Il tiragraffi e la cuccia sono utili anche per un viaggio che dura appena un fine settimana. Il motivo è quello già accennato: la necessità di far sentire il gatto a casa, come se niente fosse cambiato. La presenza di oggetti familiari permette al micio di sentirsi a proprio agio. Per esempio la cuccia, avendo con sé l’odore di casa, è garanzia di serenità e sicurezza. Un notevole sollievo viene offerto anche dal tiragraffi, che per altro si rivelerà utile anche per non correre il rischio che il gatto con le unghie rovini le superfici degli ambienti in cui si trova.

Zoofood.it e gli acquisti online

In previsione di una vacanza  simile, si può decidere di acquistare ciò che ancora manca anche su Internet: per esempio attraverso lo store online di Zoofood.it, il cui catalogo di articoli offre una notevole varietà di scelta. Ecco, allora, giochi divertenti e tiragraffi, ma anche lettiere e guinzagli. Zoofood.it, comunque, è un punto di riferimento importante anche per i padroni di cani, che qui possono trovare materassini e cucce, oltre a guinzagli e collari, senza dimenticare spot-on per combattere le mosche, i pidocchi, le pulci, le zecche e i flebotomi con la massima efficacia.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK