Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Asili Nido: entro il 16 giugno si potranno presentare le domande d'iscrizione per l'anno 2022-23

L'iscrizione andrà compilata attraverso il sito del Comune di Pescara accedendo con lo SPID

la redazione
Condividi su:

C'è tempo fino a giovedì 16 giugno per poter presentare la domanda per l'iscrizione agli asili nidi del Comune di Pescara per l'anno scolastico 2022-23.  Le strutture interessate all'iscrizione sono i seguenti:

Nido d'infanzia “L’Aquilone” – via del Santuario 176, tel. 085/4170081 – sezione medi e grandi;

Nido d’infanzia “Raggio di Sole” – via Colle Marino 125/1, tel. 085/77855 – sezione medi e grandi;

Nido d’infanzia “Il Bruco” – via Rigopiano 90, tel. 085/4170092 – sezione piccoli, medi e grandi;

Nido d’infanzia “Il Gabbiano”– via Cecco Angiolieri, tel. 085/6922374 – sezione medi e grandi;

Nido d’infanzia “La Conchiglia” – via Vespucci, 2, tel. 085/6922987 – sezione piccoli, medi e grandi;

Nido d’infanzia “La Mimosa” – via Benedetto Croce, 98, tel. 085/6922138 – sezione medi e grandi;

Nido d’infanzia “Cipì” – via C.A. Dalla Chiesa sezione piccoli, medi e grandi.

I destinatari del servizio o sono tutti i bambini e le bambine di età compresa tra tre mesi (compiuti entro il 1° settembre dell’anno in cui viene avanzata la richiesta) e tre anni (da compiersi non oltre il 31 dicembre dello stesso anno) senza alcuna distinzione di sesso, cultura, lingua, etnia, religione,condizione personale e sociale, residenti nel Comune di Pescara (la residenza riguarda il bambino e almeno un genitore). Sono equiparati ai residenti del Comune di Pescara anche i bambini in “affido” presso le famiglie residenti, nonché i bambini di cui almeno un genitore appartenente alle Forze dell’Ordine o alle Forze Armate assegnato a prestare servizio presso strutture presenti nel territorio comunale. Usufruiscono del nido d’infanzia tutti i bambini apolidi, profughi a seguito di guerre o occupazioni militari, i minori non accompagnati e con dimora nel Comune.

I bambini non residenti usufruiscono del servizio a condizione che siano integralmente soddisfatte le richieste dei residenti relativamente alla fascia di orario e fascia di età. Nel rispetto della L.R. n. 26/2018, le condizioni riservate ai residenti del Comune di Pescara saranno automaticamente estese anche ai residenti dei Comuni di Montesilvano e di Spoltore dalla data di decorrenza dell’istituzione del Comune della “Nuova Pescara”.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Dunque le domande per l'iscrizione dovranno essere presentate entro e non oltre il 16 giugno attraverso il sito del Comune di Pescara al seguente link: http//www.comune.pescara.it, accedendo alla sezione “Servizi Online – Servizi Scolastici – Asili Nido - Domanda di ammissione ai nidi d’infanzia comunali”. L’accesso alla piattaforma telematica dedicata potrà avvenire previa autenticazione con identità digitale SPID.

Si consiglia di effettuare la compilazione della domanda con congruo anticipo per evitare momentanee interruzioni e/o eventuali sovraccarichi del sistema per i quali il Servizio “Sistema Educativo Integrato, Refezioni e Trasporto” non si assume alcuna responsabilità. La procedura telematica di presentazione della domanda richiede di effettuare la scannerizzazione e il caricamento sul portale del documento di riconoscimento in corso di validità (fronte/retro) del genitore/tutore/affidatario.

Per la presentazione dell’istanza è, inoltre, necessario essere in possesso di ISEE ordinario/ISEE minori in corso di validità poiché sarà necessario riportare nella domanda il numero di protocollo ISEE.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook