Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Alessandrini e Lista Teodoro, equilibri di governo

Condividi su:

Mentre ieri durante il passaggio di consegne tra sindaci, Luigi Albore Mascia accoglieva Marco Alessandrini al grido  “Viva il sindaco”, continuando a dimostrare, sin dalla vittoria dell’avversario, ampia sportività, tra le fila del Pd si affrontavano diplomaticamente i primi equilibri politici. Ecco i fatti. La lista Scegli Pescara - Lista Teodoro, che ha appoggiato il centrosinistra ed Alessandrini, nelle elezioni del 25 maggio ha ottenuto 1.027 voti, pari al 4.6%. Capolista è Piernicola Teodoro, presidente uscente della Circoscrizione Porta Nuova, nonchè fratello del consigliere provinciale Gianni Teodoro, che si è candidato alle Regionali ottenendo 2.225 preferenze. La questione con il nuovo governo cittadino è nata lì dove Teodoro ha chiesto di entrare nella squadra come vice sindaco, rivendicando l’importanza dei voti portati a favore di Alessandrini. La controproposta ricevuta dal Pd e dal nuovo sindaco è stata invece quella di offrire a Scegli Pescara un assessorato, con la condizione che venga curato da una donna ed esterna alla lista civica. Questo dictat è stato poco gradito da Scegli Pescara, tanto quanto forse da parte del Pd il fatto che all’interno della lista Teodoro, ci siano due consiglieri comunali uscenti, Massimiliano Pignoli e Daniela Arcieri Mastromattei, eletti alle precedenti elezioni del 2009 nelle file del Pdl.  Alessandrini ieri mattina davanti ai microfoni dei giornalisti ha dichiarato di non “avere nulla di personale contro Gianni Teodoro, un vecchio leone della politica. Ma avendo imboccato la strada del rinnovamento, da questa strada non intendiamo tornare indietro”. Poca quindi è sembrata l’apertura, avvalorata dalle parole del sindaco che ha espresso la sua poca propensione a far entrare Teodoro nel suo governo. Stamani ovviamente la risposta del coordinamento della Lista Teodoro non si è fatta attendere. “Siamo convinti che il senso di responsabilità politica e amministrativa del sindaco e del Pd saprà individuare il giusto equilibrio per determinare il nuovo assetto della giunta comunale di Pescara. Gli elettori pescaresi hanno dato fiducia al progetto politico della Lista Teodoro, ai suoi candidati e al sindaco Marco Alessandrini”.
Vedremo nei prossimi giorni, secondo dichiarazioni entro la fine della settimana, quali saranno i nominativi dei nuovi assessori di Pescara e quali equilibri verranno intessuti in giunta.

Condividi su:

Seguici su Facebook