Lime 5: dopo l'applicazione Bubbles nasce l'incubatore Enry's

L'agenzia pescarese dopo il programma di messaggistica Bubbles per smartphone da il via a un incubatore di imprese in città

| di Sara Gerardi
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Dopo il successo riscontrato grazie alla creazione di Bubbles, programmadi messaggistica istantanea per smartphone, la Lime, agenzia pescarese capitana da Luigi Rinaldi mette a segno un' alto grande progetto per la città.

Nasce infatti la Enry's Island, un incubatore di imprese sturt up con sede a Dublino. Oltre a bubbles poi sono partiti altri progetti come Watly, purificatore di acqua potabile,generatore di elettricità e connettività wirelees alimentato da energia solare, Brandkloud, social network per utenti e brand, Kleandex, piattaforma e-commerce dedicata alle tecnologie green,Crowdboard, aggregatore di campagne e Myousica, portale web di open music.

Gli altir progetti finanziati sono poi:Rinaldifood, piattafotma  e-commerce, una piattaforma  web B2B, dedicata alle eccellenze dle made in italy.

Tra i progetti futuri spiega Rinaldi, c'e poi la fusione tra la Lime 5 e Enry's Island, per la creazione di un grande  incubatore di imprese in città

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK