Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una bambina di 6 anni veglia la madre morta per 3 giorni

Condividi su:

Aggiornamento 14 Marzo

Dopo aver rinvenuto il corpo della donna riversa per terra la Polizia di Bari, si è accertata dello stato di salute della bambina, che alle domande degli inquirenti ha risposto : "la mamma ha detto che si stava sentendo male, poi è caduta". L'ipotesi perpetrata ieri che la minore abbia assistito alla morte della madre si era rivelata dunque giusta e fondata. La minore verrà probabilmente affidata al nonno di Pescara, non avendo un padre e vivendo solo con la madre.

 

Sconcertante episodio accaduto a Bari ma collegato anche a Pescara.

Una bambina di 6 anni avrebbe vegliato per almeno tre giorni il corpo della madre morta nella sua residenza nel capoluogo pugliese. A scoprire l’accaduto è stato nonno della bambina, residente a Pescara, che non sentendo la figlia da tre giorni questo pomeriggio ha telefonato alla Questura di Bari, chiedendo l’intervento delle forze dell'ordine. Quando gli agenti sono entrati nell’appartamento, la bambina era ancora vicino al corpo della mamma in stato di mal nutrimento.

Sembra che la donna sia morta di cause naturali, in quanto non sono stati riscontrati segni di violenza sul corpo. Indagano la polizia di Bari.

Condividi su:

Seguici su Facebook