Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bobby Solo in concerto con 'Meravigliosa vita' per i suoi 70 anni. A Pescara l'anteprima nazionale

Il 17 aprile al Teatro Nervi inedito 'duetto' con lo chef Vissani

la redazione
Condividi su:

Per i suoi 70 anni, Bobby Solo in concerto con il nuovo album 'Meravigliosa Vita'. L'appuntamento live in anteprima nazionale è per il 17 aprile a Pescara, nel nuovo spazio Teatro Nervi, a un mese esatto dal suo compleanno. Il Re del Rock nazionale quella sera festeggerà in uno speciale e inedito 'duetto' con il Re dei Fornelli, lo chef due stelle Michelin, Gianfranco Vissani. Ad ideare il format è stata la Otefilm Eventi di Angelo Arquilla.

"Sul palcoscenico del Teatro Nervi di Pescara - dice Bobby Solo - spegnerò una candela più grande e una più piccola, simbolo dei miei 70 anni e un mese esatti trascorsi tra amore e musica".

"A Vissani, che io reputo un grandissimo chef - aggiunge - dedicherò qualche canzone mentre preparerà davanti al pubblico le sue prelibatezze. Del resto pensate che quando ho composto 'Una lacrima sul viso', ero in cucina e mia madre stava cucinando, chissà che anche al Teatro Nervi non intoni un nuovo pezzo".

E, a proposito di brani, a Pescara Bobby Solo ripercorrerà tutti i must del suo repertorio, passando dal rock al blues, dal country al jazz elegante, e presenterà anche alcuni brani del suo nuovo album.

"Di 'Meravigliosa Vita' - dice - mi piacciono tutti i pezzi, in oltre 20 anni, per la prima volta, trovo che in questo album non ci sia un brano fuori posto. Mogol ha scritto per me tre canzoni che mi ha regalato: Meravigliosa Vita, Trappola d'Oro e Questo grande sentimento".

"Sono felice di festeggiare questo compleanno a Pescara e sono molto legato all' Abruzzo, per motivi personali e professionali: per 16 anni ho avuto un impresario di Vasto e anche il mio attuale manager, Marco Miscellaneo, è di Pescara; mentre il mio migliore amico, cui sono legato da 35 anni, Gualberto Tiberi, è di una frazione di Tornimparte, in provincia dell'Aquila". Così Bobby Solo, racconta il suo legame con l'Abruzzo e spiega il perché ha scelto Pescara per festeggiare i suoi 70 anni e un mese regalando la sua performance in anteprima nazionale il 17 aprile al rinnovato Teatro Nervi.

L'inno a una 'Meravigliosa Vita' si sviluppa in una serie di momenti clou: il palcoscenico del Teatro Nervi, fresco di restyling e di gestione, ospiterà lo show coocking di Vissani, che preparerà due piatti, poi degustati dagli ospiti presenti, a suon di rock, ispirato dalle note del cantautore che intonerà alcuni brani del suo repertorio. Sarà un sodalizio tra grande musica e alta cucina, dove a deliziare i palati degli ospiti, oltre ai piatti di Gianfranco Vissani, ci saranno le prelibatezze create per lo speciale compleanno dagli chef abruzzesi Marcello Spadone, del ristorante una Stella Michelin La Bandiera, Nadia Moscardi, tra le migliori chef italiane del ristorante Elodia e Piera Borrelli, cake design del ristorante da Ninì. Ad allietare la serata anche le performance canore e musicali di giovani e talentuosi artisti abruzzesi, come il cantautore Adolfo Dececco e il cantante Paolo De Cesare che dedicheranno dei brani a Bobby Solo. In scena anche le eccellenze dell'enogastronomia e del life style made in Italy come Fantini Vini by Farnese, Jubatti Carni, Pac Food, Azienda agricola Fantasia, Rossi Gioielli, Porsche.

Soddisfatto di poter ospitare questo grande compleanno e questo formidabile, quanto insolito duetto, che trasformerà il palcoscenico in un laboratorio artistico, mettendo in scena grande musica ed eccellente cucina, Valerio Ferrari, che ha rilevato la gestione del Teatro Nervi. "Sto investendo molto sulla città e sulla nostra regione - dice Ferrari - perché credo nelle nostre potenzialità, nelle nostre risorse e nei giovani. Come imprenditore voglio far crescere il mio territorio, attraverso il mercato dell'intrattenimento e della cucina di qualità". Crede in questa scommessa e nella necessità di regalare divertimento, unito all'ottima cucina anche Andrea La Caita, responsabile del food e del beverage del Teatro Nervi: "Sarà un grande onore avere qui ai nostri fornelli lo chef Gianfranco Vissani e sarà una sfida per tutto lo staff essere protagonisti di una serata così speciale, come quella del 17 aprile, un venerdì 17 che speriamo passi alla storia di questa struttura e di questa città".

Condividi su:

Seguici su Facebook