Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Chapeau per il 'Gran Gala du Cirque' in "Funambolika"

Location dello spettacolo è il teatro D'Annunzio di Pescara.

| di Luca De Cristofaro
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Terza tappa per "Funambolika", festival internazionale del nuovo circo, giunta alla IX edizione ed inserito all'interno del 'Pescara International Arts Festival'. La kermesse, organizzata dall'Ente Manifestazioni Pescaresi e col main supporter Fondazione Pescarabruzzo, ha avuto inizio lunedì 6 luglio all'ex Aurum con "Jazz'n Circus Party" con una festa di anteprima. Poi al porto turistico con "El grito Circus - The king of swing" dal 9 al 13 luglio.

Stasera spazio invece ai vincitori del Festival di Monte Carlo e gli artisti del Cinque di Soleil. Special guest: il 'clown dei clown' David Larible.

Tutto pieno al D'Annunzio, dopo le file ai botteghini, il sipario si è aperto poco dopo l'orario previsto per dare modo al pubblico di prendere posto. 

Ad allietare il parterre sono stati: Tony Frebourg dal Cirque du Soleil; il contorsionista Alex Batuev; dal Moulin Rouge di Parigi, il duo Sherback e Popov; le 'Black e White' per le acrobazie aeree ed ospite speciale il clown David Larible che ha divertito grandi e piccini. 

Si riprenderà domani al porto turistico con il 'Piccolo circo magnetico libertario'. Poi giovedì 16 luglio al D'Annunzio con "Traces" tra acrobazie, urban dance e musica. A chiudere Funambolika e dare l'"Arrivederci" alla X edizione, sarà il Circo Vertigo il 30 luglio al Città Sant'Angelo Village. 

 

Luca De Cristofaro

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK