Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Enrico Vanzina parla di Flaiano all'Aurum

Condividi su:

Lunedì 3 agosto 2015 il "Terrazzo Flaiano" dell'Aurum ha ospitato Enrico Vanzina  che ha parlato di Ennio Flaiano e del cinema degli anni '60 e '70. L'incontro è stato moderato da Licio Di Biase, responsabile della struttura AURUM. Presente il primo cittadino della città, Marco Alessandrini, che ha evidenziato che Pescara è onorata di avere due uomini illustri, quali D'Annunzio e Flaiano. Di quest'ultimo il sindaco è un fervente sostenitore, nonostante lui sia nato nel 1970. La platea  era corposa e curiosa ed  il sindaco ha augurato una buona guarigione alla moglie di VANZINA, colpita da malore nel pomeriggio e ricoverata nell'ospedale della città. Enrico VANZINA  ha descritto gli aspetti umani e professionali di Flaiano che ha conosciuto di persona soffermandosi sugli aspetti umoristici del grande scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano..  E' stato proiettato in sala  il film-documentario 'Il Meglio è Passato'

Enrico VANZINA, nato  1949, sceneggiatore, produttore cinematografico, giornalista italiano è il primogenito del regista e sceneggiatore di Stefano Vanzina). pseudonimo Steno Nel 1976, ha iniziato a scrivere sceneggiature collaborando con i maggiori esponenti della commedia all'italiana firmando negli anni '80 e '90 i più grandi successi al botteghino italiano. Nel 1986 ha fondato, sempre con il fratello Carlo, la casa di produzione Video 80 dedicandosi anche alla televisione ("I ragazzi della III ^ C", 1986; "Anni '50", 1998; "Anni '60", 1999).

Come giornalista ha collaborato per diversi anni con Il Corriere della Sera e Il Messaggero. Insieme al fratello Carlo è cresciuto frequentando abitualmente personaggi del calibro di Totò,  Tognazzi,  Monicelli,  Risi e appunto Ennio Flaiano. L'incontro all'Aurum vedrà anche la proiezione di 'Il Meglio e' Passato' (2010), il documentario mediometraggio di 52 minuti su Flaiano curato da Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa, presentato alla 67° Mostra d' Arte Cinematografica di Venezia e al Cinema Italian Style di Los Angeles

Foto Michele Raho

Condividi su:

Seguici su Facebook