Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Ad Alexian Santino Spinelli il premio dell’Istituto De Cultura Gitana di Madrid

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ancora un prestigioso riconoscimento internazionale per Alexian Santino Spinelli dopo i tanti inanellati nel corso della sua luminosa carriera artistica fra i quali vanno ricordati:

XXI Premio Internazionale Flaviano 1994 per il teatro, 2004 conferimento di Ambasciatore dell'Arte e della Cultura Romanì nel Mondo da parte della Romanì Union Internazionale nell'ambito del 6^ Congresso Mondiale dei Rom, Premio internazionale Ruota d'Oro da parte del parlamentare serbo Jovan Damianović (Belgrado 2008, consegna nel Parlamento Serbo) e di Ambasciatore della Cultura (Belgrado 2010), Premio Città di Maratea 2012 con Sergio Zavoli e Giuseppe Ayala, Premio Marco Pannella nell'ambito del XXI Premio Internazionale Gianni Di Venanzo (Teramo, 2016), Il Premio Internazionale Saip Yusuf (Zagabria, Accademia delle Scienze e delle Arti, 2018), Il Premio Excellence da parte del Partida Romilor (nel Parlamento rumeno, 2018), Premio Emilio Lussu alla Carriera (2020), Nomina a Commendatore Ordine al Merito da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (marzo 2020) e la Nomina di Cittadino Onorario di Laterza-Taranto (aprile 2016).

Il Premio da parte dell'Istituto de Cultura Gitana di Madrid è stato conferito a Spinelli per la Letteratura e l'Arte Scenica. Un riconoscimento importante dopo numerosi concerti, libri, articoli e poesie prodotti e tradotti in numerose lingue. La poesia Auschwitz orna il Roma Memorial di Berlino inaugurato da Alexian Santino Spinelli assieme alla Cancelliera Angela Merkel e il Presidente della Repubblica di Germania nel 2010.

La cerimonia di premiazione dell'Istituto De Cultura Gitana di Madrid quest'anno sarà solo televisiva per via della pandemia del coronavirus. L'evento sarà trasmesso a livello internazionale grazie alla televisione TV All Flamenco a partire dalle ore 20 dell'8 aprile, Giornata Mondiale dei Rom. Tra i premiati anche il giornalista rom Orhan Galjus di Amsterdam e la principessa Irene di Grecia che ha firmato e sostenuto il Manifesto della Cultura Gitana come patrimonio dell'umanità. In tale occasione uscirà anche il suo libro di poesie THEM TA KHAM, Terra e Sole, edito dallo stesso Istituto de Cultura Gitana e pubblicato in lingua romanì, in lingua spagnola e in italiano. All'interno del libro anche un cd con le declamazioni dello stesso Spinelli e di due attori spagnoli sulle musiche del grande compositore gitano Paco Suarez.

L'8 aprile Spinelli sarà ospite anche della trasmissione ITALIA CON VOI, una trasmissione internazionale condotta da Monica Marangoni, con musica e intervista in onda su RAI Italia. In tale occasione si ricorderà la Giornata Mondiale dei Rom e Sinti e sarà presentato l'ultimo Album pubblicato con i videoclip di Romanò SIMCHÀ, la festa ebraica-rom, con Enrico Fink e l'Orchestra Multietnica di Arezzo prodotta da CNI e distribuito sulle migliori piattaforme musicali a livello internazionale.

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK