Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Samudaripen: promuovere la conoscenza

Concorso bandito dall’Unione delle Comunità Romanès

Condividi su:

L'Unione delle comunità romanès in Italia (UCRI) bandisce il primo concorso, Le espressioni artistiche e il Samudaripen, per promuovere la conoscenza di una pagina della storia poco raccontata.

È possibile spedire le opere, come da bando, entro le ore 12:00 del 15 aprile 2022.

Con questo concorso l'arte si fa veicolo di trasmissione della memoria storica narrando il genocidio delle comunità romanès che persino i libri di testo scolastici riducono ad una semplice nota a margine.

Il concorso è rivolto a tutti coloro che parlano la lingua italiana senza limiti di età e la partecipazione è gratuita. Sono ammesse anche opere in lingua romanì ma accompagnate dalla traduzione in italiano.

Si può partecipare presentando una sola opera/ progetto ispirati al Samudaripen scegliendo fra dipinti, sculture, fotografie, poesie (edite e inedite), racconti (editi e inediti), contributi video (opere musicali, declamazioni di estratti di opere edite o inedite, monologhi, performance teatrali, coreografie, video didattici, performance di lettura).

Gli artisti e le artiste dovranno dunque inviare tutta la documentazione richiesta all’indirizzo segreteria@ucri.eu

Scarica il bando al seguente link:  https://www.ucri.eu/concorso-2022/

Condividi su:

Seguici su Facebook