Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Riaprirà a settembre la scuola Raffaele Laporta in via Rubicone

L'assicurazione è arrivata dai tecnici comunali dopo un sopralluogo

Condividi su:

“Riaprirà a settembre la scuola Raffaele Laporta situata in via Rubicone. E’ quanto assicurato dai tecnici del Comune che stamane mi hanno accompagnato nel sopralluogo compiuto nel plesso dove la ditta intestataria dei lavori di adeguamento sismico sta lavorando da mesi.

Le aule che saranno pronte per la riapertura della scuola sono 8, mancano suppellettili (per acquistarle si attingerà anche dalla partita di acquisti resa possibile dai 50.000 euro stanziati dal fondo di riserva) e ultimi lavori di completamento dei servizi igienici e di rifinitura degli interni. Si trovano 4 al pian terreno e 4 al primo piano. All’appello ne mancheranno due, situate al secondo piano che non è stato ancora ultimato, ma su cui contiamo di dare buone notizie nei prossimi mesi. I lavori, oltre un milione di euro, hanno rafforzato la struttura esistente e si completeranno nei prossimi giorni.

Un’altra ala dunque sarà riaperta, ad oggi funziona solo la scuola dell’infanzia, anche se, per la cronaca, la stessa visitata oggi è stata “inaugurata” lo scorso 19 maggio, senza però che altre preziose risorse fossero assicurate in Bilancio, com’è noto, per il completamento del progetto.

C’è però un’altra ala del plesso che aspetta di poter essere riconsegnata, come la grande palestra, chiusa da anni perché non in condizione di essere utilizzata, ma che potrebbe essere fruita oltre che dalla scuola anche dal quartiere, come avveniva in passato.

Fino ad oggi  i bambini hanno seguito le lezioni nelle aule messe a disposizione in via Lago Sant’Angelo, ottenendo il trasporto gratuito fino alla scuola.

Ci auguriamo che le cose cambino presto anche per i bambini che saranno costretti ancora a viaggiare. I sopralluoghi continueranno, in vista dell’impegno delle risorse governative destinate sia alla messa in sicurezza che al decoro scolastico e disponibili dal 2015” .

Condividi su:

Seguici su Facebook