Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Dia-loghi in Biblioteca 2015"

Domani, alle ore 18 presso la Sala Figlia di Jorio,si svolgerà una conferenza sul tema “Un pomeriggio con l’aforisma"

Condividi su:

Domani, giovedì 26 febbraio, alle ore 18 presso la Sala Figlia di Jorio - Provincia di Pescara, si svolgerà una conferenza sul tema “Un pomeriggio con l’aforisma: i segreti della forma letteraria più breve”, organizzata dalla Biblioteca Provinciale con la partecipazione di Antonio Castronuovo.

“L’aforisma è la forma letteraria più breve che ci sia – spiega il presidente della Provincia Antonio Di Marco -, ma la sua brevità non equivale a semplicità, dato che creare un buon aforisma rappresenta un sottile successo retorico. Inoltre, non è invenzione recente: aforismi sono presenti già nell’antichità. In un tragitto colto e divertente, la conferenza ci guiderà nel mondo variopinto e pungente degli aforismi, svelandoci i segreti di questo curioso genere letterario.

Nella città di Ennio Flaiano, uno dei maestri dell'aforisma, questa iniziativa intende sensibilizzare l'opinione pubblica affinché Pescara possa diventare, anche attraverso un premio dedicato, uno dei centri italiani degli studi e della promozione sugli aforismi”.

Bibliofilo e saggista, Antonio Castronuovo ha pubblicato varie raccolte aforistiche: Rovi (2000), Tutto il mondo è palese (2008), Se mi guardo fuori (2008) ed è giurato del Premio “Torino in Sintesi”, interamente dedicato all’aforisma. Il suo ultimo saggio è Alfabeto Camus (2011). Traduttore dal francese, ha di recente curato L’incendio e altri racconti di Irène Némirovsky e Il cervello non ha pudore di Jules Renard (2013 e 2014).
 

Condividi su:

Seguici su Facebook