Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Lunedì all'Aurum i sindaci abruzzesi riuniti dall'Anci regionale per l'Expo 2015

| di Ufficio Stampa comune di Pescara
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si svolgerà lunedì 16 marzo a partire dalle ore 16 il primo incontro fra i sindaci dell'Anci Abruzzo sul tema Expo. La convocazione è stata inoltrata dal presidente dell'Anci Abruzzo, il sindaco di Vasto Luciano Lapenna a tutti i 305 Comuni abruzzesi che si vedranno presso l'Aurum per stilare un programma operativo della presenza abruzzese all'Expo 2015. La riunione si tiene a Pescara in quanto il sindaco Marco Alessandrini è stato indicato come referente dei Comuni abruzzesi per l'Anci. Alla riunione parteciperà anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio regionale Camillo D'Alessandro, incaricato di curare e organizzare la presenza dell'Abruzzo all'Expo di Milano.

"Siamo onorati e responsabilizzati da questo compito – dice il sindaco Marco Alessandrini – perché l'Expo 2015 è la più importante vetrina che l'Italia e i suoi territori avranno occasione di avere e sfruttare al meglio per promuoversi. Dobbiamo farlo bene, perché i Comuni stanno tutti attraversando un momento di difficoltà, dobbiamo farlo insieme, proprio perché solo in questo modo sarà possibile accedere a spazi e vetrine senza pesare troppo sulle casse locali.
Da qui l'idea di unire le forze, mettere in comune eventi, bellezze architettoniche, paesaggistiche, ambientali, l'enogastronomia che con la sua genuina biodiversità caratterizza e rende unico l'Abruzzo e portare a Milano un vero e proprio "manifesto" del territorio regionale.
Lunedì faremo il punto su eventi e iniziative a cui dare particolare evidenza. Ci metteremo al lavoro su un calendario e su una strategia capace di renderci visibili e attrattivi dentro e fuori dall'Italia da maggio a ottobre, ma anche da ottobre in poi.
Abbiamo una regione unica e percorribile in tutta la sua estensione in poche ore, con una storia e territori animati tutto l'anno da riti antichi, da tradizioni belle da vivere e da conoscere, da luoghi che mantengono un binomio quasi incontaminato fra natura e paesaggio, dobbiamo solo diventare anche una voce unica, a partire dall'Expo.
Questo l'intento a cui daremo vita e che manifesteremo anche alla Regione che ci accompagnerà in questo viaggio".

Ufficio Stampa comune di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK