Penne: scatenano una rissa per questioni amorose, in manette tre uomini

| di La redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Hanno iniziato a discutere a litigare e ad azzuffarsi in un bar per questioni sentimentali e, nel corso della rissa, si sono presi anche a bottigliate, ma sono stati fermati ed arrestati dai Carabinieri: protagonisti dell'episodio, che si è verificato nella tarda serata di ieri a Penne, sono tre romeni - due di 32 anni e uno di 33 - accusati di rissa aggravata. I tre, due dei quali residenti nel capoluogo vestino e l'altro a Loreto Aprutino, hanno iniziato a litigare all'interno del locale, probabilmente per una donna, una romena che ha assistito alla rissa, e dalle parole si è venuti alle mani. I presenti hanno allertato il 112 e sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Penne, agli ordini del capitano Alessandro Albano. I militari hanno fermato i tre e li hanno arrestati. Trasportati in caserma, due dei tre romeni sono stati medicati sul posto dal 118 per lievi lesioni

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK