Per sfuggire ad un incendio muore cadendo dal sesto piano a Montesilvanno

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Un uomo di origine straniera è morto mentre tentava di mettersi a riparo da un incendio scoppiato nell'appartamento dove viveva a Montesilvano.

Le ipotesi sulla morte, avvenuta in via Isonzo, sono due: o l'uomo è scivolato mentre era in attesa dei soccorsi o si è gettato per sfuggire alle fiamme.

Il suo coinquilino, rimasto ferito, è stato salvato dai Vigili del Fuoco. Non si conoscono ancora le cause del rogo.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK