Rompe il braccialetto elettronico ed evade dai domiciliari. Arrestato un 25enne

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Ieri pomeriggio la Polizia ha arrestato un 25enne tunisino che si trovava agli arresti domiciliari controllato con il braccialetto elettronico dai Carabinieri.

Il giovane, dopo aver rotto il braccialetto, è uscito di casa e i Carabinieri alle 13:15 hanno iniziato la sua ricerca inviando la segnalazione anche alle altre forze dell'ordine. Ricerche che si sono concretizzate durante il pomeriggio, circa alle 17:30, quando il giovane è stato poi fermato dalla Polizia nel suo appartamento dove, nel frattempo, era rientrato passando dalla finestra.

Il Pubblico Ministero di turno ha quindi disposto che il giovane venisse arrestato presso il carcere di San Donato in attesa della direttissima di questa mattina.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK