"Big Bull" l'operazione contro il doping nelle palestre coinvolge anche Pescara

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

E' stata nominata "Big Bull" l'operazione dei Nas di Perugia per contrastare l'uso di anabolizzanti e il doping nelle palestre.

Durante le 34 perquisizioni, che i militari stanno compiendo anche a Pescara, sono state sequestrate più di 4mila pasticche, 1000 fiale e migliaia di confezioni di anabolizzanti e sono indagati 4 body builder di fama internazionale.

I Nas coinvolti sono quelli di Perugia, Roma, Firenze, Ancona, Genova, Milano, Bologna, Latina, Livorno, Parma, Pescara e Viterbo.

 

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK