Alanno: aggredisce moglie e suocera, arrestato

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Un 65enne di Alanno è stato arrestato dai Carabinieri di Penne, coordinati dal capitano Massimiliano Di Pietro, per maltrattamenti e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, che aveva più volte minacciato sia fisicamente che verbalmente la moglie e la suocera, da qualche ora era stato allontanato da casa dai Carabinieri su disposizione del Tribunale.

Nonostante il provvedimento a carico, nella giornata di ieri, il 65enne è tornato alla carica sfondando la porta di casa e scagliandosi contro le due donne minacciando poi anche i Carabinieri e danneggiando delle suppellettili.

Pertanto i militari hanno provveduto all'arresto e al trasferimento in carcere.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK