Sventato un assalto al mercato ittico. Arrestati due pescaresi

| di Sara Gerardi
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Avevano appena forzato la porta di accesso allo sportello della banca ed erano ormai pronti ad assaltare la cassa continua del Mercato Ittico: a sventare l’azione di due malviventi è intervenuta la Guardia di Finanza di Pescara.

L’episodio, avvenuto intorno all’ora di pranzo ieri,  ha portato all’arresto di due pescaresi di 66 e 55 anni, C.L. e V.G. I malviventi, pluripregiudicati, sono stati sorpresi da due pattuglie del Comando Provinciale. A quel punto, gli scassinatori hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati mentre cercavano di liberarsi degli attrezzi per il tentitivo di furto.

Dalle perquisizioni domiciliari, sono venuti fuori verie e proprie attrezzature per riprodurre chiavi di accesso, complete di strumenti per scassinare porte, casseforti e finestre blindate. Oltre a fiamma ossidrica, strumentazione elettronica e altri attrezzi da scasso,avevano allestito una ‘palestra dello scassinatore’.

Gli arrestati saranno processati nelle prossime ore per direttissima.

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK