Ruba un'auto e fugge inseguito dalla polizia sul litorale di Montesilvano. In manette un 34enne

| di La redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Ruba un’auto e si dà alla fuga prima a bordo della vettura e poi a piedi sulla spiaggia di Montesilvano, prima di essere raggiunto e arrestato dalla Polizia.
E' quanto accaduto ieri pomeriggio, protagonista della vicenda un pescarese 34enne, M. C., già noto alle forze dell'ordine. L'uomo, oltre a guidare sprovvisto di patente, avrebbe anche opposto resistenza all’arresto e dovrà ora rispondere di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In seguito alla segnalazione del furto di una vettura, una volante della polizia si è recata in via Carducci dove il proprietario dell'auto ha fornito agli agenti indicazioni sulla direzione di fuga del ladro.

Allertata dagli agenti giunti sul luogo del furto, un’altra volante, che si trovava al confine tra Pescara e Montesilvano, ha individuato e avviato l'inseguimento della vettura rubata. Durante la fuga, il ladro avrebbe compiuto diverse manovre azzardate e pericolose nel centro abitato, con l’obiettivo di far perdere le proprie tracce alla Polizia, ma è stato arrestato.

Una volta fermato gli agenti hanno scoperto che il 34enne era già stato sottoposto a libertà vigilata, con il divieto di allontanarsi dal territorio del comune di Montesilvano.

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK