Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il nuovo spazio Kamerton sarà inaugurato dall'opera SUONI DI PAROLE NoAltRight

La manifestazione si svolgerà il 7 novembre 2020, ore 17.30

Condividi su:

Kamerton apre il suo nuovo spazio per la musica, un piccolo ambiente per incontri artistici e concerti da Camera, ospitando un evento speciale al suo debutto in scena: SUONI DI PAROLE NoAltRight scritto da Luigi Morleo.

Il concerto di musica contemporanea è infatti dedicato alla memoria del M° Piotr Lachert, venuto a mancare tre anni fa, artista mitteleuropeo di grande versatilità creativa, che aveva scelto l'Abruzzo come sua dimora elettiva, amico e mèntore di giovani musicisti e compositori, co-fondatore di Kamerton nel 1992.

L'opera "SUONI DI PAROLE NoAltRight" è il secondo studio del progetto di musica contemporanea di Luigi Morleo NoAltRight in ascolto di suoni e culture mediorientali e fautore dell'incontro delle culture al di fuori della retorica orientalista. L'opera si divide in otto parti che descrivono in chiave estetica ed immaginativa le otto "R" di un futuro sostenibile: Rivalutare, Riconcettualizzare, Ristrutturare, Ridistribuire, Rilocalizzare, Ridurre, Riutilizzare, Riciclare. 

La composizione è scritta per voce, performer, percussioni, suoni elettronici, abbraccia la recitazione di Cam Lecce e l'action painting di Jörg Grünert, gli interventi di Morleo alla Darbuka e al Tar creando un unico atto performativo.

I testi poetici liberamente tratti da autori mediorientali richiamano alle piccole cose della vita di tutti i giorni, ricordi, memorie e sentimenti rievocati dalla malinconia della perdita e spezzati dall'esodo, dallo sradicamento, dalla solitudine causata dagli eventi avversi. La coralità dei linguaggi artistici in dialogo sono accolti in un habitat minimale con la presenza di videoproiezione che scandisce fasi lunari.     

APPROFONDIMENTI:

Luigi Morleo, docente di Strumenti a Percussione presso il Conservatorio "N. Piccinni" di Bari. Parallelamente svolge una intensa attività solistica, compositiva e direttoriale, invitato a Festival Internazionali in Italia e all'estero. Nella sua ricerca musicale e compositiva le percussioni si confrontano con tutti i suoni del mondo tra strumenti acustici, elettronici e rumori. 

Le sue apparizioni spaziano in vari generi e contesti musicali e artistici collaborando con artisti rock, folk-popolare, Jazz, world-music e DJ; nonché attori, registi, pittori, scultori e architetti.                              

Le sue musiche sono eseguite in Europa, Stati Uniti, Sud America, Africa, Asia e Australia. Molte sue pubblicazioni sono inserite nei piani di studio dei Conservatori Europei, Università Americane e Sud Africa.  Nel 2006 la MorleoEditore ha pubblicato il libro "Il gesto musicale" - origini e culture -, e nel 2016 "Dal segno al gesto percussivo" - una guida estetica -.

Cam Lecce, attrice di teatro, trainer e formatrice di pedagogia teatrale e artistica, Jörg Grünert, artista performer, scultore, drammaturgo fondatori dell'Associazione Deposito Dei Segni Onlus, da sempre impegnati a divulgare il valore sociale del teatro dell'arte e della cultura e i diritti umani, collaborano da lungo tempo con il compositore Luigi Morleo.

L'opera è tra le proposte ammesse al bando "REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia - Investiamo nel vostro futuro".

Biglietto intero 5€ - ridotto 3€ con prenotazione al numero 348 7426429. Necessari Green Pass e mascherina secondo le normative ministeriali anticovid.

Il concerto SUONI DI PAROLE NoAltRight è promosso da Kamerton Artisti Associati in collaborazione con l'Associazione Deposito Dei Segni.

SPAZIO KAMERTON

07 novembre 2020 - ore 17.30

V.le G. Bovio 483 - Pescara

SUONI DI PAROLE NoAltRight

Concerto di musica contemporanea

di Luigi Morleo

 con Luigi Morleo, Cam Lecce, Jörg Grünert

Condividi su:

Seguici su Facebook