Salvini a Montesilvano: "Tolleranza 0 per i terroristi"

| di Sara Gerardi
| Categoria: Politica
STAMPA

Questa mattina Matteo Salvini è arivato a Montesilvano. Al su arrivo in Abruzzo il leader del movimento politico "Noi con Salvini" ha ricevuto una tiepida accoglienza trovando al suo seguito circa 200 simpatizzanti e militanti del suo partito.

Salvini si è prima concesso una passeggiata sul longomare Adriatico, poi si è spostato in piazza Kennedy e poi ha partecipato al convegno organizzato dal professor Alberto Bagnai sul tema “Ripensare l’Unione dell’Europa”.

Il leader della Lega Nord ha parlato all'esterno dell'Hotel Serena Majestic sulle tematiche ormai note sulle quali ha basato la sua campagna elettorale: "tolleranza 0 per i terroristi e gli immigrati dannosi per l'Italia", In riferimento alla strage di Parigi si è detto costernato e affranto per quanto accaduto e ha intimato che "bisogna prendere seri provvedimenti", vale a dire espellere gli immigrati e chiudere le frontiere, in quanto secondo lui il "Governo Alfano mette a rischio l'Italia". Un accenno è stato fatto anche per la possibile allenza con Berlusconi, a tal proposito Salvini ha dichiarato:" L'alleanza si farà se Berlusconi accetterà determinate condizioni, altrimenti non ci interessa".

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK