Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Masci ai cittadini: "Insieme vinciamo questa partita contro il virus"

Il primo cittadino ha lanciato un messaggio ai pescaresi, raccomandando l'utilizzo della mascherina ed il distanziamento

Condividi su:

Il Sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha voluto lanciare un messaggio molto importante ai pescaresi attraverso un video su Facebook. Il Primo cittadino ha raccomandato ai cittadini l'uso della mascherina nelle ore stabilite dalla legge (dalle 18:00 alle 6:00) e mantenere il distanza di un metro per evitare il contaggio del COVID-19. Le parole di Masci:

Abbiamo vissuto un periodo che nessuno potrà dimenticare. I 3 mesi di lockdown ci hanno fatto comprendere quanto preziosa fosse la nostra quotidianità, la nostra normalità, il nostro stile di vita che non può far a meno di stare con gli altri e di dividere i momenti della giornata.

Abbiamo fatto sacrifici indescrivibili per combattere l’espansione del virus e ci siamo riusciti: l’emergenza è stata superata, la curva dei contagi è scesa, abbiamo cominciato piano piano a vivere come prima del Covid-19.

Ma non dobbiamo illuderci di aver vinto la guerra contro la pandemia, e neppure che non sia accaduto nulla. La nostra guardia deve rimanere alta e non possiamo abbandonare le semplici precauzioni che ci permetteranno di evitare un catastrofico ritorno al passato. La mascherina e il distanziamento sociale hanno dimostrato la loro validità nel combattere il coronavirus e abbassarne drasticamente l’espansione. Adesso che sta rialzando la testa, dobbiamo fare ancora uno sforzo per impedirgli di nuocere a noi e ai nostri cari. Non ci costa molto e ha un grandissimo valore. Possiamo lo stesso divertirci, ma con una responsabilità in più, che vale per noi e per gli altri. Indossiamo la mascherina, curiamo l’igiene, disinfettiamoci spesso le mani, manteniamo il distanziamento sociale. Non roviniamo tutto quanto fatto di buono sino ad adesso. Dimostriamo che i pescaresi sanno andare al mare, sanno frequentare i locali, sanno divertirsi e sanno risolvere i problemi adottando comportamenti maturi e responsabili.

Una mascherina, zero contagi: vinciamo insieme questa partita per la vita!

Condividi su:

Seguici su Facebook