Bandiere a mezz'asta al Comune di Pescara per la scomparsa di David Sassoli

Celebrati oggi i Funerali di Stato del Presidente del Parlamento Europeo. Masci: "Un galantuomo della politica che ci ha lasciato troppo presto"

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Politica
STAMPA

Il Comune di Pescara ha posto le bandiere a mezz'asta della Repubblica Italiane, dell'Unione Europea e della città adriatica in segno di lutto nel giorno dei Funerali di Stato di David Sassoli, giornalista della RAI e Presidente del Parlamento Europeo scomparso lunedì scorso all'età di 65 anni.

Alle esequie, celebrate presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma erano presenti il Capo dello Stato Mattarella, il Premier Draghi assieme alla squadra di Governo, i giornalisti Rai che hanno lavorato assieme a Sassoli ed i Presidenti della Commisione e del Consiglio Europeo Ursula Von Der Leyer e Michel.

Il Sindaco di Pescara Carlo Masci ha definito David Sassoli "Un galantuomo della politica che ci ha lasciato troppo presto". 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK