Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Montesilvano a caccia di punti sul campo del Castelfidardo

Condividi su:

Con la convincente vittoria contro l’Eta Beta, i ragazzi di mister Marzuoli hanno ritrovato la vittoria sul campo e lo slancio in classifica. A quota 15 punti, a meno cinque dalla coppia di testa formata da Civitella e Potenza Picena, i biancazzurri dividono il terzo posto in graduatoria con la Torronalba Castelfidardo, l’avversario della sfida di domani. I marchigiani sono reduci dal 4-4 di Fanno della scorsa settimana e saranno dunque determinati a ritrovare la via della vittoria. Lo stesso proposito lo ha però tutto il Montesilvano, e forse più di chiunque altro Christopher Dambrosio:

“Ho tanta voglia di giocare, dopo l’infortunio al gomito che mi ha costretto a saltare parecchie partite. Comunque sono già sceso in campo sia sabato scorso sia a Todi, oltre che con l’under 21, per cui ora mi considero pienamente recuperato e pronto a dare il mio contributo. La partita di domani sarà durissima, ma partiremo comunque con il proposito di vincere, perché vogliamo rimanere nelle posizioni di vertice e conquistarci la qualificazione alla Coppa Italia. Ripensando ad alcune gare perse, viene un po’ di rammarico perché, con qualche punto in più, ora saremmo davvero lì in alto. Comunque andiamo avanti, il campionato è ancora lungo. Per me personalmente l’obiettivo è, innazitutto, quello di non farmi più male… poi di continuare a crescere grazie al mister e ai compagni più esperti, soprattutto Junior e Dudù: colgo l’occasione per ringraziarli, perché ci stanno insegnando tanto, anche quando si arrabbiano con noi. Grazie a loro, sia in prima squadra che in under 21, stiamo crescendo sia tecnicamente che in personalità. Ora sta a noi dare continuità alle nostre prestazioni e non fermarci”.

Condividi su:

Seguici su Facebook