Pescara, speranza salvezza ancora viva. Biancazzurri padroni del proprio destino

Dopo il successo con il Livorno sarà fondamentale vincere la prossima ed ultima partita di campionato in trasferta con il Chievo

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
Foto dalla pagina Facebook Pescara Calcio

Serviva la vittoria ed è arrivata, anche se al termine di una partita bruttina e sicuramente condizionata dall'importanza della posta in palio.

Il Pescara, grazie anche ai risultati maturati sugli altri campi, può ancora sperare nella salvezza diretta. Sarà necessario vincere la prossima ed ultima partita di campionato contro il Chievo a Verona per garantirsi la permanenza nel torneo.

Difficile, ma non impossibile e biancazzurri, dunque, padroni del proprio destino.

Contro il Livorno successo di misura, con il punteggio di 1-0, con rete decisiva messa a segno da Maniero nella fase di avvio del secondo tempo della partita.

Il Pescara sale così a quota 45 e aggancia il Perugia dell’ex Oddo.

Venerdì la resa dei conti. Vincere a Verona, considerando il calendario e le prossime sfide in programma, vorrebbe dire salvezza sicura.

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK