Romagnoli e Moreo lanciano l'Empoli: Pescara ko 1-2

Toscani avanti dopo soli 5 minuti di gioco con l'ex Romagnoli. Maistro illude, ma nella ripresa Moreo decide il match

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Sport
STAMPA

Allo stadio Adriatico va in scena il big-match della terza giornata tra Pescara ed Empoli. I biancazzurri sono alla ricerca della prima vittoria in campionato dopo il pareggio casalingo con il Chievo (0-0) e la sconfitta esterna del Granillo contro la Reggina (3-1). L’Empoli di Dionisi viene da 1 vittoria ed un pareggio (0-2 a Frosinone e 0-0 in casa con il Monza). Oddo schiera nel suo 4-3-3 Bocchetti, in difesa dal primo e Bocic al posto dell’infortunato Asencio. Dionisi parte con un 4-3-1-2 con l’ex Mancuso a guidare l’attacco toscano affiancato da La Mantia. Arbitra Prontera della sezione di Bologna.

Dopo 59 secondi, calcio di punizione a favore del Pescara: Vadifiori va alla battuta, pallone in area di rigore ma Brignoli para tranquillamente.

Al 2’ minuti primo cartellino gialla per l’Empoli, ammonito Bandinelli.

Al 4’ primo corner della gara per l’Empoli: Drudi anticipa Mancuso. Alla battuta va Stulac ma Drudi anticipa e rimette in corner.

Al 5’ l’Empoli in vantaggio con l’ex Romagnoli: Stulac batte il corner, Romagnoli tutto solo batte Fiorillo di testa: 1-0. Primo gol in campionato per il difensore toscano.

Al 12’ prima occasione per il Pescara: Masciangelo serve Busellato, il centrocampista calcia dalla distanza ma la sfera termina al lato della porta di Brignoli.

Al 16’ fallo di Omeonga a centrocampo ai danni di Stulac.

Al 18’ occasione per l’Empoli: lancio lungo di Hass che trova bene Moreo che a sua volta serve La Mantia ma Fiorillo la mette in corner.

Al 21’ ancora l’Empoli in attacco: Tercic, in area di rigore, calcia in porta ma il solito Fiorillo la mette nuovamente in corner.

Al 31’ pareggia il Pescara: Ventola serve bene Maistro, si accentra e calcia sul primo palo e batte Brignoli: 1-1. Per l’ex giocatore della Salernitana è il secondo gol consecutivo dopo quello segnato al Granillo contro la Reggina. Il Pescara si sveglia ed un minuto dopo Galano dalla distanza calcia, Brignoli smanaccia e mette in corner. Battuto corto il corner sempre da Galano, ancora per Maistro che calcia dalla distanza ma la sfera termina al lato.

Al 33’ ammonito Ventola per un fallo su Bandinelli, calcio di punizione per gli ospiti: Stulac calcia direttamente in porta ma la sfera viene allontanata.

Al 34’ calcio di punizione per il Pescara: Hass commette fallo sul terzino Masciangelo. Alla battuta va Galano, pallone in area con Moreo che allontana di testa.

Al 41’ Fiamozzi, dalla destra, crossa in area per Mancuso ma Fiorillo blocca bene.

Al 46’ Busellato in area serve Galano che calcia ma la sfera viene allontanata e su questa azione Prontera fischia la fine del primo tempo tra Pescara ed Empoli che termina 1-1, con gli ospiti avanti dopo 5’ di gioco con l’ex Romagnoli, ma al 31’ il Pescara pareggia con un bel gol di Maistro.

Il secondo tempo comincia subito con un’occasione per l’Empoli con La Mantia, che entra in area per servire Mancuso ma Drudi anticipa l’attaccante calciando il pallone in rimessa laterale.

Al 48’ Romagnoli commette un brutto fallo su Maistro davanti la panchina di Oddo.

Al 50’ prima occasione del secondo tempo per il Pescara: dalla sinistra Busellato serve Bocic in area ma l’attaccante calcia fuori.

Al 55’ occasione per l’Empoli: dalla sinistra Hass crossa in area per Moreo, colpo di testa ma la palla termina alta sopra la porta.

Al 63’ l’Empoli passa nuovamente in vantaggio: dalla destra Fiamozzi trova Moreo che con un colpo di testa batte Fiorillo e fa 1-2. Primo gol in campionato anche per l’ex giocator del Palermo.

Al 65’ corner per il Pescara: Valdifiori in area la mette in mezzo per Drudi con la sfera deviata. Nuovamente altro corner per i biancazzurri, questa volta con Galano, ma l’estremo portiere toscano para senza problemi.

70’ Doppio cambio per Oddo: dentro Memushaj e Diambo per Valdifiori e Busellato. Anche per Dionisi doppio cambio: fuori Hass e La Mantia per Ricci e Bajrami.

Al 76’ occasione per i padroni di casa: Bocic, dal limite dell’area calcia ma la palla termina alta sopra la porta di Brignoli.

Al 79’ Cambio per Dionisi: fuori Moreo dentro Marco Olivieri.

All’81’ Ultimi 3 cambi per Oddo: fuori Ventola, Oemonga e Bocic per Scognamiglio, Belloni e Riccardi.

All’84’ Galano si accentra in area, calcia dalla distanza ma la sfera viene deviata. Riccardi batte il corner sul primo palo con Bajrami a rimetterla in corner. Riccardi batte corto per Masciangelo, il terzino calcia dalla distanza con Brignoli che deve intervenire in due tempi.

Altri cambi per l’Empoli: dentro Damiani e Pirello per Stulac e Mancuso. L’arbitro assegna 4 minuti di recupero.

Al 93’ ultima chance per il Delfino con Drudi che colpisce di testa la sfera, Brignoli para centralmente senza problemi. Dopo 4 minuti di recupero Prontera fischia 3 volte: l’Empoli espugna l’Adriatico battendo il Pescara per 1-2. Ospiti avanti dopo 5’ minuti di gioco con Romagnoli, al 32’ Maistro pareggia i conti ma nella ripresa Moreo riporta avanti i toscani. La squadra di Dionisi sale al primo posto in classifica con 7 punti assieme a Cittadella e Salernitana, il Pescara di Oddo resta con un punto. Martedì si tornerà in campo con il turno infrasettimanale: il Pescara farà visita al Venezia mentre l’Empoli ospiterà al Castellani la SPAL.

TABELLINO

PESCARA-EMPOLI 1-2

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Ventola (82’ Riccardi), Drudi, Bocchetti, Masciangelo; Omeonga (83’Scognamiglio), Valfidiori (70’ Memushaj), Busellato(70’ Diambo); Maistro, Galano, Bocic (83’ Belloni); Allenatore: Massimo Oddo

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Nikolaou, Terzic; Haas (71’ Bajrami), Stulac (90’ Pirello); Bandinelli; Mancuso (90’Damiani), La Mantia (71’Ricci); Allenatore: Alessio Dionisi

MARCATORI: 5’ Romagnoli (E), 32’ Maistro (P), 63’ Moreo (E)

Arbitro: Prontera della sezione di Bologna 

 

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK