Ufficiale: Roberto Breda è il nuovo allenatore del Pescara

Il neotecnico ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021 con opzione di rinnovo

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Sport
STAMPA

Ora è ufficiale: Roberto Breda è il nuovo tecnico del Pescara che subentra a Massimo Oddo. L’allenatore trevigiano ha raggiunto in mattinata l’Hotel Ekk di Montesivano ed ha incontrato la dirigenza biancazzurra, firmando un contratto fino al 30 giugno 2021 con opzione di rinnovo in caso di salvezza. Nato a Treviso nel 1969, Breda ha allenato il Latina (portando il club pontino nel 2014 alla storica finale play-off contro il Cesena), Ternana, Entella, Perugia e Livorno, portando questi club alla salvezza da subentrato. Il neotecnico esordirà venerdì al Del Duca nel derby contro l’Ascoli, con quest’ultimo club che ha esonerato Bertotto per ufficializzare Delio Rossi dopo la sconfitta di Venezia. Queste le prime parole di Breda a Rete8 dopo la firma del contratto:

“Pescara è una bella piazza e c’è un bel gruppo, bisogna solo lavorare e possiamo fare un bel lavoro. Vedo che ci sono delle potenzialità che spero assieme al lavoro dello staff e dei ragazzi di tirar fuori. In questi giorni ho seguito il Pescara, al di là di come è finita una persona cerca di trovare i pregi e difetti di tutte le squadre. Utilizzare il 3-5-2? Dipende, perché a Terni utilizzai il 4-2-3-1, a Chiavari il 4-3-1-2 però dipende da tante cose. E’ difficile rifiutare una piazza come Pescara.”

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK