Pescara, ufficiale la cessione di Ventola all'Arezzo

I biancazzurri guardano anche alle entrate: gli obiettivi per l'attacco sono Ceravolo ed Esposito

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Sport
STAMPA

Il mercato del Pescara è iniziato con una cessione, quella di Christian Ventola, terzino classe 1997 che si trasferisce a titolo definitivo all'Arezzo, squadra di Serie C allenata dal pescarese Andrea Camplone ed ultima in classifica con 10 punti. Cresciuto nel settore giovanile del club abruzzese, Ventola ha debuttato in Prima squadra lo scorso anno in Coppa Italia contro il Mantova, gara vinta dal Delfino per 3-2 con la rete decisiva proprio dell'ormai ex terzino biancazzurro. Assieme a Ventola potrebbe trasferirsi, ma questa volta con la formula del prestito, Andrea Di Grazia, che non ha trovato molto spazio sia con Oddo che con Breda.

“La Delfino Pescara 1936 comunica di aver raggiunto l’accordo con la Società Sportiva Arezzo per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ‘97 Christian Ventola. La Società augura al calciatore le migliori fortune professionali.”

Nel frattempo la società biancazzurra si sta muovendo anche per le entrate. Ieri sera l'esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, ha dichiarato attraverso il suo account Twitter che la trattativa fra il Delfino e Fabio Ceravolo, attaccante classe ’87 della Cremonese, sarebbe ai dettagli, ma il suo procuratore, Andrea Cattoli, ha fatto sapere anch’egli tramite il social network che non esiste alcun accordo con altri club e che il contratto con la Cremonese scadrà il 30 giugno 2022.

Sempre secondo Pedullà il Pescara avrebbe raggiunto l’accordo con l’Inter per il prestito di Sebastiano Esposito, attaccante classe 2002 che in questa prima parte di campionato ha militato nella SPAL e ha segnato il gol 2-0 proprio contro i biancazzurri.

Per quanto riguarda la difesa gli obiettivi del Pescara sono Okoli, classe 2001 anch’egli in prestito alla SPAL e di proprietà del club nerazzurro come Esposito, e Riccardo Brosco, calciatore dell’Ascoli che ha già militato nel Pescara nella stagione 2011-12, quando i biancazzurri guidati da Zeman vinsero la Serie B.

Per il centrocampo potrebbe esserci l’ipotesi di un eventuale ritorno di Jose Machin, giocatore del Monza che sta trovando pochissimo spazio. Il centrocampista guineano non solo ha ricevuto l’offerta dal Pescara ma anche da un club della Liga spagnola ed il calciatore sta riflettendo.  

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK