Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Basket, per il Pescara turno infrasettimanale contro l'Unibasket Lanciano

Vanoncini: "Lanciano squadra in grande crescita e per noi sarà l'ennesima prova di maturità"

| di Pescara Basket
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si torna subito in campo nel campionato di Serie C Gold Abruzzo-Marche-Lazio, con la quarta giornata di campionato che vedrà la Pescara Basket impegnata sull'ostico terreno di gioco dell'Unibasket Lanciano, una delle formazioni più in forma del momento.

Infatti la compagine frentana ha vinto due incontri su tre di questa seconda fase, l'ultimo dei quali sabato scorso sul campo del Pisaurum Pesaro, mettendo in difficoltà anche il Bramante Pesaro nell'unico passo falso. Risultati che hanno portato l'Unibasket al quarto posto con otto punti, frutto di quattro vittorie e nove sconfitte, ottenute alla media di 64,6 punti realizzati e 69,2 subiti, con un trend in decisa crescita.

Punto di forza della squadra di coach Fabio Di Tommaso è sicuramente l'ala serba Dusan Ranitovic, miglior realizzatore con 14,4 punti di media e reduce da ben 51 punti realizzati nelle ultime due uscite (28 nel successo in casa del Pisaurum). A supporto di Ranitovic, sotto canestro, c'è il pivot serbo Nikola Munjic, che viaggia a quasi 11 punti di media, con gli esterni Carlo Muffa (11,0), Giandomenico Ucci (10,7) ed il classe 2002 Constantin Maralossou (7,3) che completano il quintetto base. Dalla panchina escono i giovanissimi Danilo Babetic, classe 2002 che viaggia a 6,1 punti di media, il playmaker classe 2001 Bernard Morina (1,9), l'interessantissimo pivot classe 2004 Seraphin Kadjividi (4,8), l'ala classe 2002 Vlad Bantsevich (0,9) e l'esterno del 2003 Marco D'Ippolito (0,6).

Nelle due gare di campionato doppio successo per i biancazzurri, che dovettero però sudare le proverbiali sette camicie nella gara d'andata, vinta solamente dopo un tempo supplementare con il punteggio di 72-75, mentre nel ritorno Capitanelli e compagni si imposero 82-55 con l'Unibasket che scese in campo con diverse defezioni importanti.

"Lanciano è una squadra in grande crescita – dichiara coach Vanoncini per presentare la sfida ai frentani – e già nella gara di andata facemmo decisamente fatica a battere a casa loro. E' un campo molto difficile e per noi sarà l'ennesima prova di maturità e l'ennesima prova di crescita che dobbiamo affrontare in questo finale di stagione."

Palla a due, al Palazzetto dello Sport di Piazza Allegrino a Lanciano (CH), questa sera, mercoledì 9 Giugno, alle ore 21.00, agli ordini dei signori Di Santo di Chieti e Marianetti di San Giovanni Teatino (CH). L'incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina ufficiale Facebook Pescara Basket e su Rete 8 Sport, canale 11 del DTT, con il commento di Mirko De Luca a partire dalle ore 20.55 circa.

 

Pescara Basket

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK