Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara Calcio: niente Zeman-ter, Colombo sarà il nuovo allenatore

Il tecnico boemo non è convinto di tornare in Abruzzo. Panchina affidata all'ex tecnico del Monopoli

Condividi su:

Il Pescara ha scelto il suo nuovo allenatore: sarà Alberto Colombo il tecnico che guiderà i biancazzurri al prossimo campionato di Serie C che avrà inizio domenica 28 agosto. 

La prima scelta del Direttore Sportivo in pectore Daniele Delli Carri era ricaduta su Zdenek Zeman. Il tecnico boemo, 75 anni, non è convinto di tornare in riva all'Adriatico, specialmente dopo il burrascoso rapporto con il presidente del Delfino Daniele Sebastiani, interrottosi nel marzo del 2018 con l'esonero del boemo sulla panchina biancazzurra.

Colombo, 48 anni nato a Cesana Brianza (provincia di Lecco) da calciatore, ruolo centrocampista, ha militato nel Como, Palazzolo, Lecco, Monza, Albinoleffe, Chiasso e Montichiari. Nel 2012 inizia la sua carriera da allenatore nella Beretti della Pro Patria e l'anno successivo viene promosso nella Prima Squadra del club biancoblu. 

Dal 2014 al 2016 ha allenato la Reggiana in Serie C poi le esperienze nel Sudtirol, Vicenza, Alessandria, Arzigliano Valchiampo e Virtus Francavilla. Nell'estate del 2021 viene assunto dal Monopoli, piazzandosi al quinto posto nella classifica del Girone C. Agli ottavi di finale dei play-off il Monopoli elimina clamorosamente il Cesena ribaltando il 2-1 in favore dei romagnoli con un secco 0-3 al Manuzzi. 

Condividi su:

Seguici su Facebook