Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Campionato Allievi Nazionali, un Pescara rimaneggiato esce sconfitto a Reggio Calabria

4 a 2 per i calabresi il risultato finale

Condividi su:

Reggio Calabria. Il Pescara allievi esce a testa alta dal campo della Reggina, pur essendo stata sconfitta, ha disputato una gara aggressiva, poi le tante migrazioni di giocatori che sono approdati nella categoria superiore vedi primavera hanno determinato la sconfitta.

Primo tempo piacevole, Reggina più spavalda. Pescara poco incisivo, tante azioni ma in fase finale inconcludenti. Solite distrazioni difensive, padroni di casa in avanti passa in vantaggio la Reggina con Moio che su assist di Aloi va in gol, nemmeno il tempo di organizzarsi e raddoppio dei calabresi con Mazzone.

Il Pescara scosso attacca a testa bassa ma la prima parte finisce con il doppio vantaggio. Nella seconda fase biancazzurri tenaci, prima Guje su passaggio di Testi, poi Paolucci ristabiliscono l’equità. I padroni di casa non ci stanno dopo aver operato vari cambi la Reggina sale in cattedra e il Pescara soccombe agli attacchi dei calabresi.

Prossimo appuntamento contro il Bari che all’andata vinse per 3 1.

Reggina. 4 4 2.)Palumbo, Draghigi (17stPontillo), Gentilesca (29st Scolone), Mazzone (15stScopelliti), Coppolaro, Terminiello, Scionti (29stZumbo), Aloi, Consiglio (27stGioia), Mangiola (6stPontillo), Moio (32stSaglimbeni). A disp: Cetrangolo. Coach: Carlo Ricchetti.

Pescara (4 4 2) Agresta,Rosafio(35stBasilicata),Di Pasquale, Di Lallo (5st Ventola),Guje,Vitturino (35st Schiazza),Morelli (28stCarlini),Paolucci (28st Guerra),Testi (10 st Florimbi),Marzucco, Di Rocco.A disp: Abibi. Coach: Luigi Iervese.

Arbitro Carlini Ancona.

Reti: 20pt Moio, 23pt Mazzone, 13st Guje, 18st Paolucci, 22st Moio, 42st Saglimbeni.

Condividi su:

Seguici su Facebook