Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La Festa Dello sport: girandola di campioni a Porto Allegro

Questa mattina nel centro commerciale "Porto Allegro" si è svolta la festa dello sport

| di Sara Gerardi
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grande giornata questa mattina per lo Sport Abruzzese: nel centro commerciale "Porto Allegro" di Montesilvano, si è svolta la festa dello sport, un evento giunto alla sua diciannovesima edizione, dove vengono premiati gli sportivi abruzzesi e le società che nel corso dell'anno si sono distinti nelle varie discipline praticate.

Mattatore e presentatore dell'incontro è il giornalista Massimo Profeta, dell'emittente televisiva rete 8 coadiuvato dalle due miss Abruzzo, che lo hanno accompagnato nella premiazione degli sportivi, sul palco durante la manifestazione.

Si inizia con la premiazione per la pallavolo: a rappresentare L'Impavida Ortona, squadra che gioca in A2 c'e un dirigente e niente di meno che Alberto Cisolla: il pluri campione di pallavolo ex nazionale Azzurro, che ha vinto tutto nel palmares che compete questa disciplina,e alla domanda su come mai avesse scelto Ortona e di scendere in A2 Cisolla risponde"Mi è piaciuto il progetto, Ortona è una bella realtà, prima non ero mai sceso in A2 a giocare, ma sono convinto che ci potremmo togliere belle soddisfazioni"

Il secondo premiato è Cicci Diomedi, team Menager della squadra di calcio Virtus Lanciano, premiato per la buona stagione in corso che ci parla del nuovo acquisto Monachello, giocatore classe 1994, dichiarando che "E' un ottimo acquisto, giocatore, polivalente, che ha girato tutta l'europa"

Il Terzo premiato è la società di Basket Proger Chieti, società che milita in serie A, a rappresentarla un dirigente e l'atleta Di Giacomo, il dirigente della Poger ci parla dell'ottima stagione che stanno disputando e del rinforzo Sergio, appena acquistato, mentre l'atleta Di Giacomo, ci illustra le possibilità della Proger di vincere la partita di campionato in programma oggi:è Gino Baldassarre che effettua la premiazione

Il Quarto premiato è la società di calcio a 5 vincitrice della coppa italia e supercopa italiana dell'Acqua e Sapone Montesilvano, rappresentata dal loro allenatore Bellarte che dichiara:" Abbiamo ricevuto grandi soddisfazioni quest'anno, speriamo di fare sempre bene, e commenta la partita di ieri finita 3-3 per il Montesilvano" premiato da Luciano Marrone direttore di Radio Parsifal

Il quinto premiato, è la società di pallanuoto pescarese L'Original Marines, che presenta un dirigente e una giovane atleta Giorgia Carnevale, vincitrice del campionato under 14, il dirigente ci parla della nuova stagione che è appena iniziata,e dell'incontro che si sarebbe dovuto disputare alle 12 delle ragazze senior della Original Marines contro la Carpisa Yamamay Napoli, avversario temibile, e dei successi ottenuti delle categorie più giovani. Premiati da un dirigente dei Pescara Crabs, società di footbal americano pescarese

Il sesto premiato è la società di Basket a Cavallo della Rio Tavo Cappelle Horse, che presenta un dirigente e due atleti Gianmarco e Tania, che ci parlano di questo sport, che ha le stesse regole del basket ma che necessita per forza di cose saper andare a cavallo quindi fare equitazione

Il Settimo premiato è Luca Pizzi, campione di Lanciano del ciclismo paraolimpico, in duetto con il fratello Ivano che oggi non era però presente, premiato dalla giornalista polacca Aneska Zieva

L'ottavo premiato è la società di pallamano del Città Santangelo, che presenta il suo presidente Remigio, che ci spiega i problemi gestionali ma soprattuto i costi per effettuare ogni anno campionati dignitosi soprattuto nella massima serie. Premiato dalla scrittrice Franca Minnucci

Il nono premiato si tratta della campionessa pescarese di Kichboxing Mimma Mandorlini, che ci spiega i suoi impegni futuri, e ci parla del suo lavoro: è anche una personal trainer con un suo studio dove abbina lavoro e sport, e ci illustra nuovi impegni a breve in nazionale

La nona classifica è la campionessa italiana di pesi gallo di Boxe di Pescara Diletta Cipollone, classe 1990 che ci illustra la sua passione nata da "piccola" e ci spiega che i genitori l'avevano portata in palestra da piccola per calmare l'irruenza dovuta più ad un carattere maschile ma che poi è diventata una passione, per lei e insieme al suo compagno ed allenatore Luciano di giacomo, si preparerà per passare alla categoria professionisti, e dichiara che una donna è sempre una donna anche senza tacchi e trucco.

La decima premiata è Debora Sbei, non presente alla manifestazione perchè in allenamento, ritira il padre il premio: è la campionessa di pattinaggio a rotelle, premia Miss over 40 Mary Pinato

L'undicesimo premiato è Renato Ricci, organizzatore e ideatore del Trofeo Matteotti, famosissima gara di ciclismo a Pescara, dove dichiara che il prossimo anno sarà l'ultima edizione del trofeo,premiato da Ottavio De Marinis, vice sindaco di Montesilvano

Il dodicesimo premiato è Claudio Pio, pilota e campione di automobilismo categoria cronoscalata

Il tredicesimo premiato è il giornalista Luciano Rapa, che non ha alcun merito nel campo sportivo non essendo un atleta ma è stato premiato, da Gino Baldassarre, per il sito pescarasport24.

Hanno dato inoltre forfait il pilota vastese Andrea Iannone, a causa delle prove che sta svolgendo per la gara di moto gp e la presidentessa della squadra di ginnastica ritmica dell'Armonia di chieti, indisponibile causa influenza

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK