Terminati ieri sera, con i fuochi, i festeggiamenti in onore di Sant'Andrea

| di la redazione
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sono terminati ieri, a Pescara nel quartiere Borgo Marino, i festeggiamenti in onore di Sant'Andrea protettore dei marinai.

Dopo la processione in mare di domenica 27 luglio, la giornata di lunedì ha visto l'ultimo appuntamento religioso alle 18:30 con la celebrazione dell'ultima messa e due appuntamenti civili durante la serata.

Nella prima serata sono andati in scena due spettacoli, il primo è quello della Tribute Band di Adriano Celentano "Lui e gli amici del re" con Adolfo Sebastiani, il sosia di del famoso cantante e showman della musica leggera italiana, spettacolo a cui ha partecipato anche Gianni dall'Aglio, batterista storico di Adriano Celentano; il secondo spettacolo è stato quello di 'Nduccio, inizialmente previsto per la serata di sabato 26 luglio ma spostato a lunedi a causa del maltempo.

Condizioni meteo perfette per la serata. Tempo buono e temperature gradevoli, hanno contribuito allo svolgimento di una bellissima la serata con tantissime persone riversate sul lungofiume e nelle vie di Borgo Marino.

Il clou della serata sono stati ovviamente i tanto attesi fuochi pirotecnici iniziati poco prima dell'una di notte, al termine dello spettacolo di 'Nduccio. Lo spettacolo pirotecnico sul mare è durato, come tradizione vuole, circa un'oretta.

I pescatori salutano quindi Sant'Andrea e si danno appuntamento a luglio 2015 con la speranza che i problemi della marineria di Pescara si risolvano quanto prima.

Foto a cura di Guerino di Francesco, Pierluigi AntonacciRoss Bertas, video del finale dei fuochi di Vincenzo Paparella.

 

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK