Civitella Casanova, trovati due ordigni della seconda guerra mondiale

| di La redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Rinvenuti in un'abitazione di Civitella Casanova, interessata da lavori di ristrutturazione post terremoto, due ordigni bellici della Seconda guerra mondiale, proiettili lunghi circa 40 centimetri. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Penne (Pescara), agli ordini del luogotenente Pasquale Columbaro, con gli artificieri arrivati da Chieti. Trasportati in una cava a Vicoli (Pescara), gli ordigni sono stati fatti brillare. Presenti, come da prassi, Vigili del Fuoco e 118.

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK