Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gran Concerto di fine anno con Antonella De Angelis e l’Orchestra di Sofia.

Condividi su:

Mercoledì 28 Dicembre, alle ore 21, si svolgerà l'evento più importante delle festività nella Città di Pescara: il Gran Concerto di Fine Anno dell'Orchestra di Sofia, diretta da Antonella De Angelis e con la presenza sul palco del Teatro Massimo di tre cori: il Coro Polifonico di Pescara, la Crossover Academy e il Coro La voce delle Donne, preparati dai Maestri Nicola Russo e Antonella De Angelis.

Quello del 28 sarà un concerto destinato a rimanere nella storia della città così come accadde nel 2012 grazie a Giovanna Porcaro, Assessora alla Cultura del Comune di Pescara, che per la prima volta organizzò con successo lo spettacolo per il brindisi di fine anno sulle note dei Valzer di Strauss e dell'Opera Italiana.

E proprio a Giovanna Porcaro sarà dedicato il concerto del 28 dicembre e, come in ogni spettacolo di Musica e Società, sarà fatta una raccolta fondi per un'associazione che in questa occasione andrà ai progetti sociali dell'ANAP (Associazione nazionale anziani e pensionati).

Ancora una volta si assisterà ad una splendida esibizione della Direttora d’Orchestra Antonella De Angelis che è ritenuta fra i più interessanti direttori della sua generazione dal Maestro Donato Renzetti col quale ha studiato direzione d’orchestra conseguendo Diploma con il massimo dei voti presso l’AMP. L''Accademia Europea di Direzione d’Orchestra ed il M° Lior Shambadal (Direttore stabile dei Berliner Symphoniker) l'ha insignita della Menzione di Merito per la direzione delle sinfonie di Beethoven. Nei Master di direzione d'orchestra tenuti dai principali didatti è stata sempre selezionata tra i migliori allievi per i concerti finali

Antonella De Angelis è tra le poche direttore donne italiane che si contraddistingue per il talento e l'originalità, nasce come flautista tenendo un'intensa attività concertistica in tutta Italia per le principali società dei concerti con l'Ensemble Bilìtis ed il Trio Jeanne Louise Farrenc

Nel 2009 fonda l'Orchestra Femminile del Mediterraneo (OFM) compagine culturale composta da artiste di varie nazionalità, con l’obiettivo culturale ed umanitario della Musica per la Pace, la Cultura e l'Educazione.

Antonella De Angelis è, con la giornalista Alessandra Portinari, tra le ideatrici della Rassegna Musica e Società, un modello culturale in cui l'arte diventa veicolo di sensibilizzazione sociale grazie ai contenuti delle proposte culturali. Molto apprezzate da un pubblico, che accorre sempre numeroso, le produzioni di teatro musicale innovative quali "Ad Auschwitz c'era un'orchestra femminile" e "Rosamara" in cui l'orchestra incarna un vero e proprio soggetto teatrale. Le pièce di teatro musicale hanno avuto grande risonanza nazionale e rilievo nelle maggiori testate televisive italiane.

Gli spettatori, che avranno la possibilità di assistere al Grande Concerto di fine anno, potranno godere della professionalità e della bravura dell’Orchestra Sinfonica di Sofia, formata dai migliori musicisti delle orchestre di Pleven, Sofia –Radio, Teatro e filarmonica- con aggiunti delle orchestre filarmoniche di Plovdiv, Burgas, e Varna

L’orchestra è composta da 52 musicisti molto qualificati a livello professionale e sviluppa tutto il repertorio musicale dal barocco al classico, dal romantico al contemporaneo.

Il concerto vedrà, nella prima parte, l’esibizione di tre cori della città di Pescara diretti dai due bravi maestri quali Nicola Russo e Antonella De Angelis. I cori sono formati da persone non professioniste, amanti della musica che volontariamente si esibiscono per portare avanti un discorso importante quale la musica come strumento di solidarietà, di cultura e di pace.

Hanno contribuito alla realizzazione dell'evento: Confartigianato Pescara, Camera di Commercio di Pescara, BCC di Cappelle sul Tavo, Dinamic Service S.r.l., Osteria dei Sabatini, Falcone Dolciaria, Storiche Cantine Bosco. FAS e Hotel Promenade.

Il concerto ha il patrocinio gratuito dell'Assessorato all'Emigrazione della Regione Abruzzo, della Commissione delle Pari Opportunità della Regione Abruzzo, della Provincia di Pescara e del Comune di Pescara.

Per info: 3476368397 musicaesocieta@gmail.com

Condividi su:

Seguici su Facebook