Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Montesilvano, il 5 febbraio partiranno i lavori di riqualificazione di via Lazio

| di Ufficio stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Mercoledì 5 febbraio in via Lazio partiranno i lavori di completamento dei marciapiedi, di sistemazione della strada e di realizzazione dei sottoservizi. La ditta che si è aggiudicata l'intervento, della durata di sei mesi, è la Granchelli appalti srl di Civitella Casanova, con subappalto alla Ditta De Leonibus Costruzioni Srl, per un importo di 581.463,37 euro. Il rup dei lavori è il tecnico comunale Giuseppe Maggiore. Gli interventi, nello specifico riguardano la rete idrica con un nuovo sistema di raccolta delle acque bianche in sinergia con l'Aca, i marciapiedi e il manto stradale. Per una migliore viabilità i cantieri sono stati divisi in tre parti. Fino ad aprile verranno effettuati i lavori del primo tratto da via Grotte del Cavallone a via Lucania (escluse). Il secondo tratto da aprile in poi sarà da via Lucania a via Trieste (esclusa), il terzo e ultimo tratto fino da giugno in poi da via Trieste a via Marinelli. Il comandante della Polizia Locale, Nicolino Casale questa mattina ha firmato l'ordinanza per il periodo che va dal 5 febbraio al 5 aprile 2020 dalle ore 0,00 alle ore 24,00 e comunque fino ad ultimazione 
preventiva dei lavori ordinando l'istituzione di "divieto di sosta" con rimozione (da attivare a 48 ore dalla apposizione della relativa 
segnaletica) su ambo i lati di via Lazio tratto via Grotte del Cavallone/via Lucania (escluse); la chiusura per cantiere con "istituzione di Divieto di Transito" della intera sede stradale di via Lazio tratto via Grotte del Cavallone/via Lucania (escluse), con possibilità di passaggio in caso di emergenza, per 
residenti, autorizzati e mezzi di soccorso; la realizzazione di eventuale apposito camminamento pedonale di sicurezza nel tratto oggetto dei lavori; l'istituzione "limite di velocità 20Km/h" per lavori intera area di cantiere e zona limitrofa; l'installazione di altra eventuale segnaletica consequenziale (di direzione, deviazione, preavviso, luminosa 
ecc.) di cui ai precedenti punti.

"I residenti di via Lazio attendevano da sei anni il completamento delle migliorie necessarie per ridare lustro a un'arteria importante, che ha bisogno da tempo di essere riqualificata – spiega il sindaco Ottavio De Martinis -. Gli interventi riguarderanno il rifacimento dei marciapiedi, dell'asfalto e di tutti i sottoservizi. Nelle prossime settimane partiranno diversi cantieri che miglioreranno la nostra città. Chiediamo ai residenti di avere pazienza per la circolazione, ma sono lavori necessari per evitare anche gli allagamenti in caso di piogge".

"Il progetto – prosegue Valter Cozzi, consigliere delegato al Completamento dei lavori pubblici - era stato già predisposto nel 2010, ma nel 2014 i lavori sono stati interrotti a causa della rescissione del contratto da parte della ditta precedente, lasciando l'opera sospesa. Gli interventi fatti riguardarono solo il tratto tra viale Abruzzo e via Grotta del Cavallone. Ora riprenderemo per portare a termine in sinergia con l'Aca, che dovrà occuparsi degli interventi sui sottoservizi e con la quale ci sarà una stretta sinergia per ultimare tempestivamente l'intervento".

Ufficio stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK