Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

L'ACA raziona l'acqua ai cittadini ma ne perde tanta per strada

Cittadini di Città S.Angelo segnalano grossa perdita ma nessuno interviene

| di Forum H2O
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

L'ACA ha avviato i razionamenti estivi dell'acqua potabile in provincia di Pescara e nella città di Chieti ma nel frattempo ne perde tantissima dalle reti colabrodo e nonostante le segnalazioni dei cittadini non interviene a ripararle.

Qui alleghiamo foto raccolte da un cittadino in questi giorni in località Colle di Sale di Città S. Angelo, che li ha poi girati a noi del Forum visto che l'ACA, nonostante le segnalazioni fatte con spirito civico (come avvenuto anche per l'enorme perdita nella rete marsicana), non è intervenuta.

Come Forum H2O continuiamo a sentire parlare di grandi opere, dal livello nazionale con i grandi commissari al livello locale con le terze corsie autostradali; questo sistema, però, non riesce più banalmente a tappare un buco in una condotta idrica.

Eppure esistono tecnologie in gradi di scoprire le perdite più minute e recuperare grandi quantità di acqua in pochissimo tempo con investimenti di qualche milione di euro su più anni.

Le reti nazionali perdono il 48% dell'acqua immessa in rete secondo gli ultimi dati Istat. Probabilmente fa più scena finanziare una nuova opera miliardaria e spesso inutile e dannosa che manutenere quelle esistenti. Peccato, poi, che in piena stagione turistica e con il caldo afoso di questi giorni ci si riduca poi a razionare l'acqua. 

Forum H2O

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK