Il maltempo e le frane non danno tregua, Città Sant'Angelo senz'acqua

Stamani vento fino a 70 km/h. Si rompe condotta in contrada Annunziata, Aca al lavoro

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Aggiornamento ore 18.30

L'Aca omunica che la condotta è stata riparata. L’intervento è stato concluso alle ore 18.00 e contestualmente sono iniziate le manovre di ripristino del flusso idrico.


Il maltempo non molla e continua a creare problemi a Pescara e in provincia: in poche ore, tra le 4 e le 10 di stamani, sono caduti più di 15 millimetri di acqua e il temporale è stato accompagnato da raffiche di vento fino a 60-70 chilometri orari. Intanto Città Sant’Angelo è rimasta senz’acqua a causa di una frana che ha danneggiato due condotte in contrada Annunziata.

I tecnici dell’Aca sono al lavoro e la normale erogazione idrica dovrebbe essere ripristinata tra la nottata e la mattina di domani. Le condotte in questione si trovano in una zona interessata da un vasto movimento franoso e l’Aca, in accordo con la Provincia, provvederà allo spostamento delle tubature. I lavori dovrebbero prendere il via la prossima settimana.

Il sindaco, Gabriele Florindi, sottolinea che le scuole sono aperte.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK