Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pallamano - Serie B: derby d'Abruzzo per l'A2 tra Pescara e Città Sant'Angelo

Domenica la finale al Centro Tecnico FIGH di Chieti. Il tecnico biancoazzurro Michele Mastrangelo: "Morale alle stelle, non vediamo l'ora di giocare". Chi vince ottiene la promozione in Serie A2.

| di Ufficio Stampa Ogan Pescara
| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Un derby che vale il salto in Serie A2. È quello che la Ogan Pescara vivrà domenica sera al Centro Tecnico Federale di Chieti (ore 20:00) nella sfida contro il Città Sant’Angelo, finale dei play-off promozione del campionato di Serie B (girone Abruzzo-Marche).

Le due formazioni hanno ottenuto l’accesso all’ultimo atto della stagione eliminando in semifinale le compagini marchigiane del Monteprandone e del Cingoli. Agile il cammino dei biancoazzurri, capaci di regolare i propri avversari con un complessivo +27 in due gare. Serie più tribolata per gli angolani: necessari i tiri dai sette metri in gara-3, dopo due supplementari, per avere la meglio su Cingoli.

Ora tutto in un’unica sfida secca, senza prove d’appello. Organico al completo per il tecnico dei pescaresi Michele Mastrangelo: “Arriviamo con la motivazione alle stelle. Siamo riusciti a chiudere la serie di semifinale in due partite come volevamo. Naturalmente – commenta – in queste settimane abbiamo continuato a lavorare con grande attenzione: vogliamo dare seguito a quanto abbiamo seminato da agosto a oggi. Sappiamo di incontrare un Città Sant’Angelo al pieno delle sue forze, galvanizzato dalla buona prestazione offerta a Cingoli in gara-3. Mi aspetto un’avversaria veloce e determinata. Questo ci stimola tremendamente: affrontare squadre motivate ci dà sempre una carica in più e ci permette di esprimerci al massimo. Il fattore ‘finale’ farà il resto. Non vediamo davvero l’ora di giocare”.

Due precedenti in stagione tra le due squadre, entrambi favorevoli alla Ogan Pescara: tra andata e ritorno di regular season 28-19 a febbraio, 33-22 il mese successivo.

Prestigioso il teatro della sfida: si gioca al Centro Tecnico FIGH – “La Casa della Pallamano”, a Chieti, già teatro di numerosi eventi di carattere nazionale in questi giorni con le Finals 2021. Domenica sera in palio c’è la Serie A2. Inizio alle ore 20:00.

Ufficio Stampa Ogan Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK