Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Serie C, Femminile Chieti-Femminile Pescara 0-3: terza vittoria consecutiva per le Squalette

Condividi su:

L’ASD Femminile Pescara si conquista un’altra vittoria - la terza consecutiva in campionato – sul campo in terra battuta di Torrevecchia Teatina, superando il Chieti con tre reti di scarto. Ad inaugurare il risultato è al 30′ la solita Martina D’Anniballe, di nuovo a segno con il suo destro implacabile di sempre dopo il fugace stop contro l’Audax. Al 34′ raddoppia Benedetta Primi, calciando in semi girata e scacciando finalmente l’amarezza per le precedenti occasioni sfumate. Al 78′ trova la perfezione la saettante Martina Di Rocco, servita da Capitan Litro.

L’avvento della gara senza punteggio contro la seconda formazione del Chieti (la prima è in B) è stato tutt’altro che in discesa per le Squalette, considerata l’assenza della non sostituibile Valentina Porcù. La numero 10 biancazzurra ha infatti ricevuto, nell’agguerritissima sfida contro l’Audax, un calcio che le ha causato la frattura del dito numero cinque del piede destro e che la renderà indisponibile per circa due mesi.

Il Mister Di Giovanni ha così ripiegato su un 1-3-4-2. Stante la nuova formula, l’esito con il Chieti risulta ancora più incoraggiante. “C’è ancora da lavorare ma sia la squadra che il gruppo stanno crescendo sotto l’aspetto tattico e anche tecnico”, afferma con soddisfazione Di Giovanni, chiosando: “Buona la prova del Pescara, che si rivela essere, per le avversarie, un osso sempre più duro”.

Condividi su:

Seguici su Facebook