Pescara C5: meno uno al Torneo “Demetrio Patriarca”

| di Diomira Gattafoni
STAMPA

Il quadrangolare dedicato alla memoria di “Demetrio Patriarca” – considerata la necessaria assenza dei tifosi sugli spalti del PalaRigopiano nell’amichevole con il Rieti – fungerà da prima autentica vetrina precampionato del Pescara C5.

Dopo Davì con il Rieti, sarà la volta di un altro recentissimo ex biancazzurro, De Luca. Il laterale campano classe 1987, orgoglio del futsal nazionale, saluterà il palazzetto pescarese con i nuovi colori del Martina Franca del patron Cosimo Scatigna.

Sarà proprio la squadra tarantina a inaugurare il doppio duello, sfidando dalle ore 15:30 il Kaos Bologna, sempre difficile da battere e che – a detta di Patriarca – sarà con ogni probabilità “la sorpresa del campionato”.

Alle ore 17 è invece prevista la seconda semifinale tra Pescara e Lazio. A seguire, alle 18, si disputerà la finale per il terzo posto; alle 20 la finalissima tra le due migliori formazioni.

Diomira Gattafoni

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK